Vinicius Jr-Rodrygo e Sancho-Haaland, qual’è il duo su cui puntare per il futuro?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Questa stagione calcistica non sappiamo ancora quando terminerà, ma l’annata in corso ci ha mostrato il talento immenso dei vari Vinicius Jr, Rodrygo Goes, Sancho e Haaland. I primi due militano nel Real Madrid di Zinedine Zidane mentre gli altri due nel Borussia Dortmund di Favre. Le qualità di queste coppie di talenti sono immense, ma qual’è il duo maggiormente incisivo e su cui puntare a occhi chiusi per il futuro? In questo momento, la risposta cade facile su Sancho e Haaland.

I due giovani del Dortmund, hanno dimostrato più di una volta di che pasta sono fatti e una caratteristica che spicca se paragonati a Vinicius Jr e Rodrygo, è senza dubbio la continuità di rendimento. Entrambe le coppie citate hanno il talento dalla loro parte, ma la maturità tattica è assolutamente nelle corde di Sancho e Haaland, calciatori capaci di imporsi pure davanti al cospetto di due mostri sacri come Neymar e Kylian Mbappe. Le due coppie sono comunque assortite in maniera molto diversa: Vinicius Jr e Rodrygo Goes sono due ali d’attacco, rapidissime e in grado di accentrarsi per andare al tiro partendo larghe. Questa caratteristica viene mantenuta da Sancho mentre Haaland è una prima punta di movimento, capace pure di svariare sia a destra che a sinistra per poi rendersi pericolosa grazie alla sua velocità. Insolita per un ragazzo alto 1,94.

 

Questione di maturità, ma il club in cui giocano pesa come un macigno

La maturità non è assolutamente nelle corde dei due brasiliani Vinicius Jr e Rodrygo Goes. Entrambi sembrano decisamente più indietro rispetto a Sancho e Haaland, ma questo è il normale percorso da intraprendere per i brasiliani che approdano in Europa. Specialmente se giochi in un club chiamato Real Madrid. Diciamo dunque, che la crescita dei due del Dortmund è facilitata pure da questo aspetto. Il peso della maglia nelle merengues è notevole così com’è notevole l’impazienza dei tifosi madrileni. Il Madrid vuole fare crescere in tranquillità i suoi gioielli, ma arrivare al Real Madrid troppo giovani senza aver fatto le dovute esperienze in un campionato minore, ha i suoi svantaggi. Il talento di entrambi non si discute ed è ancora presto per giudicare in maniera definitiva quale sarà il loro percorso. Al momento però, Sancho e Haaland garantiscono qualità e affidabilità. Quest’ultimo aspetto, manca ai brasiliani del Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •