Atalanta, capolista per goal fatti dalla panchina: 14 realizzazioni

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Quando lo stupore diventa la normalità, vuol dire che si ha la piena consapevolezza calcistica della grandezza di una squadra. Basterebbe questa semplice frase per descrivere quella che è l’Atalanta in questo momento: soprattutto in termini realizzattivi. Un reparto offensivo che non solo si è dimostrato costante con gli ottimi rendimenti della stagione scorsa, ma è anche cresciuto sotto tutti i punti di vista, portando la Dea ad esprimere tutto il suo potenziale anche in una competizione così difficile come la UEFA Champions League. Essere “big” significa saper reagire anche quando in partita le cose non vanno per il verso giusto, ribaltando il tutto grazie ad un semplice cambio: avere le capacità di cambiare le carte in tavola a partita in corso portando a casa punti importantissimi. L’Atalanta è capolista anche sotto questo aspetto.

ATALANTA CAPOLISTA PER GOAL FATTI DALLA PANCHINA: 14 REALIZZAZIONI (CON MURIEL AL COMANDO)

I nerazzurri possono vantare di essere la capolista per i goal realizzati dalla panchina: ben 14 realizzazioni che hanno cambiato più volte l’esito dei match. Il “miglior marcatore” è il colombiano Luis Muriel, autore del 50% di quelle stesse reti (7 delle 13 complessive in campionato). A susseguirsi ci sono Ruslan Malinovskyi (3), Josip Ilicic (1), Duvan Zapata (1), Traore (1) e Mario Pasalic (1).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: