FIFA 20: Gnabry e Mbappe, downgrades in alcune caratteristiche chiave, update 31 marzo

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Non ci sono stati stravolgimenti in questo aggiornamento di OVR del 31 marzo in FIFA 20. Gli overalls dei calciatori più rappresentativi non sono stati cambiati, ma ci sono delle novità riguardanti qualche stats. Molto discutibili in alcuni calciatori. Uno di questi è sicuramente Kylian Mbappe. Il fortissimo talento transalpino del PSG, ha ottenuto un upgrade in alcuni valori, ma due di questi sono stati diminuiti. Un downgrades a caratteristiche che da sempre caratterizzano il campione del mondo 2018 come controllo palla e dribbling: la prima stats passa da 91 a 90 mentre la seconda da 90 a 89. Diminuisce anche il valore della precisione per quanto concerne il colpo di testa, un -2 che lo porta da 77 a 75. Nei confronti di Mbappe, sono molti gli upgrades come il +2 in reattività (91). Incrementa di due punti pure il tiro al volo (81) e resistenza (86), mentre c’è un +1 in potenza tiro (84).

Altro calciatore che ha subito non cambiamento di stats è Gnabry. Il tedesco del Bayern Monaco conta ben 15 caratteristiche cambiate, tre delle quali in downgrade. L’abbassamento più significativo è sicuramente la velocità scatto, che passa da 82 a 77. Le altre due riguardano solamente il -2 in scivolata (43) e precisione testa (42). Tanti invece gli incrementi per la fortissima ala bavarese: + 2 in cross (da 76 a 78), freddezza (80) e contrasto con i piedi (44). Incremento di 4 punti su effetto (74), passaggi lunghi (73), resistenza (78). Contiamo pure un solido +5 in visione (83) e vari +1 in controllo palla (83), reattività (84), piazzamento (85). Un cambiamento notevole insomma per il classe 1995.

 

Tiro da lontano per Dybala, upgrade per Maguire

Piccolo downgrade anche per Lewandowski in velocità scatto, passata da 77 a 76 mentre cambiano le caratteristiche tipiche di alcuni calciatori come Dybala o Kimmich: per l’argentino c’è l’aggiunta del tiro da lontano, mentre per il tedesco c’è quella di regista. Kimmich diventa uno dei calciatori più interessanti perché impiegabile con efficacia in più ruoli. Da segnalare il +1 in OVR per Maguire. L’inglese passa da 82 a 83 grazie ai vari +1 in contrasto con i piedi (83), +2 intercettazioni (82). L’ex Leicester aumenta pure di potenziale, ora passato da 85 a 86.

  •   
  •  
  •  
  •