FIFA 20: Ilicic potenziato, calano Sterling e David Silva, update 2 aprile

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Ancora un’aggiornamento di overalls per FIFA 20, questa volta datato 2 aprile. Su tutti, spiccano i due downgrades a Raheem Sterling e David Silva. I due pilastri del Manchester City calano di un punto di OVR, anche se è David Silva il calciatore che paga più pegno: lo spagnolo si vede diminuire ben 7 valori, che sono controllo palla (-1 che lo porta a 86), agilità (85), reattività (-2 che lo porta a 87), resistenza (70), piazzamento (86) e poi potenziale e overall, calati entrambi da 88 a 87. Un downgrade notevole se paragonato a quello di Sterling. L’ala inglese è stata calata solamente per quanto riguarda la finalizzazione: ora 85 anziché 86. Ciò è bastato anche per far calare l’OVR e il potenziale di un punto all’ex Liverpool, ora con 88 OVR e 90 di pot.

Potenziamento di valori (ma non di overall) per Ilicic. Il calciatore dell’Atalanta è stato premiato per il suo eccellente rendimento con la maglia della Dea. Grande balzo in finalizzazione per lo sloveno da 81 a 85. Tre punti in più anche per il tiro al volo (83) e ben 5 punti in più in equilibrio (66). Aumentano di due punti piazzamento (85) e forza (74), mentre di un solo punto la reattività (84).

Strakosha up, Balotelli e Lozano down

Da segnalare per la Serie A è anche l’upgrade di Strakosha, portiere della Lazio. L’albanese passa da 82 a 83 di OVR, con l’incremento di + 4 in reattività (78), + 2 piazzamento (81) e +1 in tuffo (86). Sale pure il potenziale a 88 OVR. Downgrade notevole per Balotelli del Brescia, che passa da 82 di overall a 81, così come Lozano del Napoli: il messicano viene abbassato di ben 9 stats che lo portano a un downgrade di -1 per quanto concerne l’OVR e il pot, rispettivamente 80 e 84.

  •   
  •  
  •  
  •