Higuain, parla il padre: “Mio figlio rispetterà il contratto con la Juventus”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La permanenza di Gonzalo Higuain nella Juventus è destinata a terminare…o forse no. Nei giorni scorsi, voci di corridoio davano oramai vicina la rescissione contrattuale tra l’argentino e i bianconeri. Higuain è in questo momento in Argentina per assistere la madre malata, e avrebbe dovuto rescindere consensualmente il contratto a distanza. Senza addirittura far rientro a Torino. 

L’ex Real Madrid non sembra rientrare nei piani di Maurizio Sarri per la prossima stagione, nonostante il buon rendimento dimostrato in quella ancora in corso. Sospesa poi per Coronavirus. Insomma, l’addio sembra quasi certo ma non secondo il padre dell’attaccante, Jorge Higuain.

Il padre del bomber argentino allontana i rumors di mercato

Intervistato da LM Neuquén, Jorge Higuain ha voluto respingere i vari rumors che circondano suo figlio in questo momento, ribadendo la volontà di rispettare il contratto da parte del classe 1987:

“Sono state dette cose non vere. Gonzalo rimarrà alla Juventus perché ha ancora un anno e mezzo di contratto, e lo rispetterà. Quindi, dopo quel bel periodo, prenderà la decisione che riterrà più opportuna perche tornerà proprietario del cartellino. Questa è la realtà è ciò che accadrà, a meno di altri avvenimenti imprevisti. Ma in linea di massima non è sua intenzione lasciare quel club che ama molto, ancora la gente lo adora”.

In effetti, i tifosi della Juventus hanno accolto con tristezza le ultime notizie riguardanti un ipotetico addio de El Pipita. Il futuro di Higuain sarà ancora bianconero. Almeno al termine del suo contratto con la Juventus di Agnelli.

  •   
  •  
  •  
  •