Icardi-Milan, ora è davvero possibile: Spalletti vuole l’argentino in rossonero

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

C’eravamo tanto odiati ma ci amiamo ancora. Questo può essere il riassunto del rapporto tra Mauro Icardi e Luciano Spalletti lo scorso anno nell’Inter. I grandi successi di Maurito alla corte del tecnico toscano, furono offuscati nella seconda metà della stagione scorsa. Continui battibecchi e tante panchine contraddistinsero la difficile convivenza tra i due in nerazzurro, ma il tempo cura tutte le ferite…forse.

Stando a quanto riporta Il Corriere dello Sport, il Milan vuole l’argentino per la prossima stagione e i rossoneri stanno pure valutando Spalletti come prossimo timoniere della squadra. I due dunque potrebbero ritrovarsi a Milano ancora una volta, questa volta nell’altra sponda odiata dall’Inter. Cosa c’è dietro? Forse Spalletti ha già contatti importanti con la dirigenza rossonera, tanto da spingerli a valutare l’acquisto di Icardi?

Mauro e Wanda vogliono tornare a Milano

I rapporti tra Icardi e il PSG sono molto tesi. Tuchel non vuole più riscattare l’argentino per il prossimo anno, nonostante l’ottimo rendimento di iniziò stagione. Inoltre, la moglie del calciatore vuole tornare a Milano, essendo una star della televisione italiana e in particolare di Mediaset. Il Milan dunque sta preparando l’assalto al duo Icardi-Spalletti. Tra i due le frizioni del passato saranno davvero terminate?

  •   
  •  
  •  
  •