Il ritorno del Napoli in Serie A: ecco cosa fanno oggi i giocatori della stagione 2006/2007

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Il Napoli è ormai una realtà del calcio italiano ed europeo: la società partenopea è stata l’unica a reggere il confronto con la Juventus negli ultimi anni e da dieci anni è stabilmente presente nelle competizioni europee. Ma il Napoli ha dovuto superare un brutto passato: nel 2004 la società fallì e nell’agosto di quell’anno fu Aurelio De Laurentiis a rilevare il titolo, fondare la Napoli Soccer e iscriverla al campionato di Serie C1. Grazie a De Laurentiis il club partenopeo torna in Serie A dopo tre anni da quel brutto fallimento e comincerà la sua scalata verso il calcio che conta. La stagione 2006/2007 è l’ultima stagione nelle serie minori: il Napoli, grazie sopratutto a un ottimo lavoro di mister Edy Reja, ottiene la promozione in Serie A piazzandosi al secondo posto con 79 punti alle spalle della Juventus (memorabile il pareggio per 0-0 all’ultima giornata in casa del Genoa e la promozione festeggiata da entrambe le tifoserie unite da un lungo gemellaggio). Il capocannoniere della squadra in quel campionato fu Emanuele Calaiò che mise a segno 14 reti.
Sono passati tredici anni da quella stagione, il Napoli ha giocato nei maggiori stadi d’Europa, ha lottato per lo scudetto e ha vinto contro grandi club come Liverpool, Chelsea e Manchester City, eppure i tifosi azzurri non dimenticheranno mai quegli uomini che riportarono il club nella massima categoria: scopriamo insieme cosa fanno oggi i 24 calciatori in rosa.

Ecco cosa fanno oggi i giocatori del Napoli 2006/2007

PORTIERI:

Gennaro Iezzo: direttore tecnico della Scuola Calcio Boca Soccer Poggiomarino

Matteo Gianello: preparatore portieri


DIFENSORI:

Gianluca Grava: responsabile tecnico del settore giovanile del Napoli

Erminio Rullo: giocatore della Olympia Agnonese (Serie D)

Ruben Maldonado: ritirato nel 2017

Gyorgy Garics: ritirato nel 2018

Andrea Cupi: vice allenatore del Gubbio fino a ottobre 2019, attualmente senza squadra

Mirko Savini: vice allenatore dell’Empoli fino a novembre 2019, attualmente senza squadra

David Giubilato: direttore sportivo del Santarcangelo (Serie D)

Maurizio Domizzi: ritirato nel 2019

Paolo Cannavaro: collaboratore tecnico del Guangzhou Evergrande


CENTROCAMPISTI:

Francesco Montervino: direttore generale del Nola (Serie D)

Fabio Gatti: capo osservatore del Padova (Serie C)

Ivano Trotta: allenatore alla ASD Napoli Cantera City

Marco Capparella: allenatore, attualmente senza squadra

Mariano Bogliacino: giocatore del Deportivo Maldonado (seconda divisione uruguaiana)

Nicolas Amodio: ritirato nel 2015

Samuele Dalla Bona: ritirato nel 2012

Luigi Vitale: giocatore dello Spezia in prestito dal Verona


ATTACCANTI:

Inacio Piá: procuratore sportivo

Roberto Sosa: allenatore del Club Atletico Ciclon (Bolivia)

Emanuele Calaiò: dirigente del settore giovanile della Salernitana

Roberto De Zerbi: allenatore del Sassuolo

Christian Bucchi: allenatore dell’Empoli fino a novembre 2019, attualmente senza squadra

ALLENATORE:

Edoardo Reja: commissario tecnico della nazionale albanese

  •   
  •  
  •  
  •