Lazio-Depay, l’olandese sarà il colpo di mercato di Lotito?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Memphis Depay alla Lazio la prossima stagione? Questo è il sogno di mercato che Claudio Lotito vuole regalare ai propri tifosi per la prossima stagione. Il Corriere dello Sport aveva lanciato questa bomba di mercato qualche giorno fa e l’olandese sarebbe sul punto di partenza dal Lione. Il presidente della squadra francese Jean Michel-Aulas, non lascerà partire tanto facilmente l’ex Manchester United, idolo dei tifosi transalpini. La volontà del presidente è quella di spingere l’attaccante al rinnovo di contratto, che scadrà nel 2021.

Il contratto in scadenza sta portando Tare e Lotito a prendere in considerazione un’offerta da far recapitare al Lione, stando agli ultimi rumors provenienti dalla Francia, la cifra da sborsare sarebbe piuttosto ingente. Si parla infatti di 50 milioni di euro, prezzo spropositato per un calciatore in scadenza tra un anno. A tali somme, la Lazio rifiuterebbe ma molto probabilmente il Lione abbasserà le pretese in caso Depay rifiuti il rinnovo.

Potenza e velocità al servizio della squadra

Depay ha deluso nel Manchester United ma in Francia è rinato. Il classe 1994 è riuscito a ritornare grande dopo le due stagioni scialbe nel Manchester United, dove mise a segno solamente tre reti in 33 presenze. Dotato di un fisico potente, la dote più spiccata dell’ex PSV è il tiro dalla distanza ma anche la velocità e l’inserimento negli spazi. È impiegabile in varie zone dell’attacco e con l’Olanda è stato pure impiegato come attaccante centrale, anche se il suo ruolo naturale è quello di ala sinistra. Senza dubbio, Depay è un giocatore importante se coinvolto nel progetto di squadra, ma 50 milioni in questo momento sarebbero uno sproposito. La Lazio e Lotito non hanno fretta.

  •   
  •  
  •  
  •