Luis Alberto innamorato della Lazio: “Il mio futuro è qui, non tornerò al Siviglia”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Niente paura. Luis Alberto non lascerà la Lazio. Il 28enne giura amore alla società biancoceleste. Sotto la guida di Simone Inzaghi, lo spagnolo è maturato sotto ogni aspetto e la sua intelligenza tattica e fantasia, sono un valore aggiunto per la Lazio imprenscindibile. Lotito lo sa e per questo sta cercando di concludere al più presto il rinnovo di contratto con il calciatore iberico, il quale non vuole saperne di muoversi da Formello.

Luis Alberto ha rilasciato un’intervista a Onda Cero via Instagram, dichiarando di non voler tornare al Siviglia, club maggiormente interessato a lui in queste ultime settimane. Il classe 1992 è un prodotto del settore giovanile della squadra spagnola, con la quale ha militato in Liga dal 2010 al 2012. Il Siviglia non ha creduto in lui, finendo per cederlo al Barcellona B. L’errore del club spagnolo non verrà colmato dal suo ritorno. Parola del diretto interessato:

Per il rinnovo siamo a buon punto, credo arriverà presto ma bisogna aspettare che termini anche la vicenda Coronavirus. Il Siviglia è casa mia e mi piacerebbe tornare, ma il mio futuro è biancoceleste. È praticamente impossibile. Venire alla Lazio è stata la miglior decisione che ho preso”. 

Luis Alberto è stato chiarissimo: il suo futuro è con la Lazio e il rinnovo è in dirittura di arrivo. Il Siviglia si rassegni, il campione rimarrà in biancoceleste ancora a lungo.

  •   
  •  
  •  
  •