Malinovskyi: “La Fiorentina mi ha voleva in estate, ma io sto bene all’Atalanta”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ruslan Malinovskyi è stato un giocatore molto interessante in casa Atalanta: un talento offensivo che ha dimostrato continuità e crescita soltanto nelle ultime partite. Molte volte si è sottolineato il numero 18 atalantino come una pedina che, in forma, avrebbe potuto ribaltare la situazione quando la partita aveva bisogno di una scossa per portare a casa i tre punti: come non ricordare la partita di Firenze dove la sua entrata risultò decisiva ai fini del successo orobico allo stadio Artemio Franchi. Ai microfoni di Tuttomercatoweb ha rilasciato qualche dichiarazione: sia sull’interesse della Fiorentina, che della voglia di rimanere alla corte bergamasca (città dove ha sottolineato di sentirsi bene).

LE DICHIARAZIONI DI RUSLAN MALINOVSKYI

L’INTERESSE DELLA FIORENTINA – “Come ha sottolineato il mio agente nelle scorse settimane, la scorsa estate c’è stato l’interesse della Fiorentina nei miei confronti, ho anche avuto dei contatti con i dirigenti viola, ma alla fine è andata diversamente”.

VOGLIA DI RIMANERE A BERGAMO“Nonostante ciò, io sono molto felice di essere all’Atalanta, mi piace tantissimo giocare in questo grande club, così come adoro molto i tifosi nerazzurri e la città di Bergamo. Anche da un punto di vista extra campo, la mia famiglia si trova molto bene qui”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: