Pellegrini, il rinnovo si avvicina: clausola da 30 milioni verrà eliminata

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Lorenzo Pellegrini è uno di quei calciatori su cui puntare per il futuro del calcio italiano. La Roma lo sa molto bene e proprio per questo sta lavorando al rinnovo contrattuale del classe 1996. L’obiettivo dei giallorossi è quello di scacciare eventuali top club interessati a Pellegrini e proprio per questo, la Roma vuole eliminare la debole clausola rescissoria presente nel contratto del ragazzo.

La clausola in questione ammonta solamente a 30 milioni di euro. Troppo poco per scacciare eventuali pretendenti. Secondo La Repubblica, la volontà di Pellegrini è quella di voler rimanere a lungo nella Roma e ciò è senza dubbio incoraggiante per arrivare a un accordo tra le parti. Il rinnovo dunque potrebbe arrivare molto presto, anche per via della grande stima che Fonseca nutre nei confronti del centrocampista.

Personalità e lavoro tattico al top

Il tecnico portoghese considera Fonseca come un calciatore fondamentale per la sua squadra a livello tattico e pure di presenza in campo. Nonostante la giovane età, Pellegrini ha sempre dimostrato grande personalità in campo. Una presenza trainante e che tutti i calciatori della Roma seguono. Al momento, club come PSG e Inter hanno dimostrato interesse per lui nei mesi scorsi. Solamente il rinnovo potrà finalmente scacciare via i dubbi sul suo futuro in giallorosso.

  •   
  •  
  •  
  •