Pogba-Inter, possibile secondo Bucchioni di TMW: Conte la chiave?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

E’ la voce di mercato più clamorosa di questi ultimi giorni. In molti non ci credono, ma stando a quanto riportato da Bucchioni nel suo editoriale su Tuttomercatoweb.com, il trasferimento di Pogba all’Inter potrebbe essere realtà. Magari in estate. Com’è noto, il francese ex Juventus è in rotta con il Manchester United. Il suo ritorno in Red Devils è stato un flop e il centrocampista vuole riproporsi in un altro club. Raiola aveva dato dei segnali positivi ai tifosi della Juventus nei mesi scorsi, ma ora l’Inter avrebbe le sue chance. A maggior ragione con Antonio Conte in panchina, tecnico che valorizzò Pogba a Torino. Secondo Bucchioni però, l’Inter potrebbe avere qualche chance:

Pogba all’Inter può diventare davvero il colpo dell’estate. Ieri la conferma è arrivata da Manchester, la società inglese ha fatto cadere il diritto di rinnovo del contratto del francese, quindi si andrà alla scadenza fissata nel 2021. Non c’è un automatismo che ci porti a pensare che Pogba-Inter sia una destinazione già fatta, ma possiamo dire con certezza che adesso in corsa ci sono anche i nerazzurri oltre a Real, Juve e PSG. E le chance sono tante. Raiola sta preparando il terreno, i rapporti fra Manchester e Inter sono ottimi (Lukaku, Sanchez, Young) per trovare un’intesa sul costo del cartellino e il giocatore ha dato l’ok per tornare con Conte, l’allenatore che lo ha lanciato. Si sta lavorando”. 

Conte vuole ricreare la coppia con Vidal?

Il sogno di Conte potrebbe essere quello di ricreare un centrocampo basato sulla forza tecnico/tattica di Pogba e Vidal. I due calciatori voluto dal tecnico pugliese quando sedeva sulla panchina della Juventus, fecero la differenza a Torino. Ora l’allenatore dell’Inter dovrà ricostruire sul morale i due campioni, reduci da esperienze non proprio idilliache con i rispettivi club. Una missione proprio una stile Conte, uomo capace di imporsi a livello mentale su chiunque. Forse è proprio quello che c’è bisogno per entrambi i giocatori.

  •   
  •  
  •  
  •