Alla scoperta dei giovani che forse non conoscerete

Pubblicato il autore: manuel Segui

Il calciomercato ci regala molti colpi extra-lusso, ma altri sono investimenti mirati che i club fanno su calciatori che devono ancora rivelarsi al grande pubblico.
La maggior parte di essi proviene da squadre con blasone minore, o da campionati meno seguiti.
In tal senso diventa fondamentale il ruolo dell’ OSSERVATORE, colui che ha il compito di cercare calciatori non molto conosciuti , ma con buone doti.
La ricerca del nuovo “craque” si può rivelare come flop, quando per motivi vari, psicologici o fisici, il giocatore non incide.
D’altra parte, un’ attento studio del profilo di cui si è interessati, ha portato trattative che hanno riscritto la storia del pallone: Messi arrivò al Barcellona dopo molti provini falliti, Ronaldo fu un illuminazione di Ferguson. Insomma, alcuni di questi colpi sono anche frutto di casualità, ma i nomi appena citati hanno riscritto capitoli di questo sport.
Andiamo a vedere alcuni profili poco conosciuti, che però, i grandi club studiano da tempo.

THIAGO ALMADA: L’argentino classe 2001 è stato un calciatore precoce, in grado di esordire col Racing a 17 anni.
Trequartista tecnico, palla al piede ha strappi impressionanti, e nonostante un fisico minuto, riesce ad inserirsi con facilità.
Secondo alcuni addetti ai lavori, “danza sul pallone”, un eufemismo importante e che ci rivela le caratteristiche di Thiago.
In generale è molto completo, ha un talento naturale, e grazie alla sua fantasia riesce a creare molte palle goal.
E’ un calciatore molto intelligente e tattico, meno sudamericano di altri, ma in campo mantiene la giusta libertà nel creare profondità.
Il Manchester City lo ha già sondato e ha pronta un’offerta, mentre l’Inter tutt’ora lo monitora.

KARIM ADEYEMI: Il tedesco è l’ennesima scoperta del Rb Salisburgo, secondo molti, il post Haaland.
Karim è cresciuto nelle giovanili del Bayern Monaco, venendo ceduto all’età di 15 anni agli austriaci, nei quali ha militato sinora nella seconda squadra, il Liefering, in Serie B.
Il teutonico ha alcune intemperanze caratteriali per le quali è stato parecchio criticato, ma escludendo questo lato, ha tutto per diventare un 9 prolifico.
Molto rapido, anch’egli ha un talento sul quale si può lavorare bene. Nel ricoprire il fronte offensivo ricorda Lautaro Martinez, ma per i paragoni è ancora presto.
Lavora molto per la squadra, ma nelle prime uscite stagionali, ha emerso un pregio nell’attaccare l’area di rigore con veemenza.
E’ dotato di un ottimo tiro, ed in generale è molto completo rispetto ai coetanei.
Il Barcellona è sulle sue tracce e sta pensando se affondare la trattativa: il cartellino del ragazzo si aggira intorno ai 10 milioni.

NOAH KATTERBACH: Parliamo ora di un connazionale di Adeyemi, che milita nel Colonia.
Noah è un terzino sinistro cresciuto nelle giovanili del club, esploso in questa annata tanto da garantirsi il posto da titolare.
19 anni da poco compiuti, per il talentino tedesco, c’è la concorrenza di Bayern Monaco e altre big di Germania.
Predilige perlopiù la fase difensiva a quella di spinta, interpretando il suo ruolo in maniera equilibrata e con i giusti tatticismi.
In avanti è ancora un po’acerbo, e al cross non è molto preciso avendo una prevalenza difensiva.
Di fatto la scuola tedesca mira al prototipo del terzino attento, molto guardingo, come dimostra Lahm, forse il più grande esponente di questa ideologia.
Noah, nelle sue apparizioni, non ha concesso molto nella sua zona di competenza, e allo stesso tempo si è rivelato un motorino instancabile, molto apprezzato da tifoserie e dirigenti.

MOHAMMED SIMAKAN: Il nome del difensore centrale francese, negli ultimi giorni, è stato accostato al Milan.
Il classe 2000 dello Strasburgo è il giusto equilibratore tra potenza fisica e rapidità.
La Francia, negli ultimi anni, ha creato molti ragazzi con queste caratteristiche e Mohammad è l’ultimo di una lunga lista.
Secondo molti, Simakan ha tutto per sfondare nel calcio che conta: ha un fisico potente, ma nei contrasti è molto pulito.
Ha affinato molto le capacità in fase di marcatura negli ultimi mesi, maturando molto, e disimpegnandosi anche come terzino destro.

FABIO SILVA: Questa volta parliamo di un classe 2002, un predestinato.
Per il natio di Porto le premesse sono davvero ottime: il club portoghese se lo coccola e lo vuole blindare per altri anni, mentre il Real Madrid è pronto a portarselo a casa al raggiungimento della maggiore età.
Fabio ha il goal nelle vene, una percezione di esso che pochi anno, una fame impressionante, tanto da essere accostato a Radamel Falcao.
Pressa altissimo e palla al piede ha ottimi strappi, tanto da abbinare velocità e concretezza in maniera ottimale.
Alto 185 cm deve crescere fisicamente, ma ci sono i crismi per un asta di livello globale per accaparrarsi il millenial.

MATVEJ SAFONOV: Per concludere la lista andiamo in Russia, più precisamente nel Krasnodar, dove milita un estremo difensore molto promettente.
Il calciatore è cresciuto nelle giovanili del club della sua città natale, facendo tutte le trafila sino all’esordio in prima squadra, all’età di 19 anni.
Safonov è un portiere moderno, molto abile con i piedi, e in Russia è il costruttore della manovra dal basso.
Tra i pali è ben piazzato, e complice l’altezza ottimale, garantisce sicurezza anche nelle uscite.
Dotato di riflessi discreti, non eccezionali, si conferma uno dei portieri migliori della propria generazione, e in patria si punta molto su di lui.
La Fiorentina l’aveva già cercato nel 2019, ma è destinato a lasciare la Russia ben presto.

Insomma il calcio è ricco di prospetti da seguire, che in futuro, potrebbero rivelarsi come vincenti.
In questo articolo ne ho elencati soltanto alcuni, ma i nomi da analizzare sono molteplici: prossimamente potrei replicare il format con altri talenti.
Secondo voi, quale tra questi ha le potenzialità per emergere?

England U21’s Phil Foden (left) and France U21’s Jeff Reine-Adelaide battle for the ball during the UEFA European Under-21 Championship, Group C match at Dino Manuzzi, Cesena.

  •   
  •  
  •  
  •