Atalanta, Ilicic è il secondo mancino migliore d’Europa: davanti solo Messi

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ormai non ci sono più parole per definire Josip Ilicic: il fantasista più forte della storia dell’Atalanta. Goal, velocità, tecnica, qualità, carattere da vincente e un giocatore che quando lo vedi con la palla tra i piedi non ti puoi non innamorare di lui. Tra campionato e Champions League il numero 72 atalantino si è esaltato alla grande: i risultati sia personali che della squadra sono la grandissima ciliegina sulla torta. Statisticamente uno dei migliori in Europa: grande tra i grandi del calcio europeo.

ILICIC: IL SECONDO MIGLIOR MANCINO IN EUROPA

Oltre ad essere uno dei giocatori più alti a livello di media in Serie A (pari al 7,95 con 15 reti stagionali che hanno trascinato l’Atalanta a stare stabilmente tra le prime quattro in classifica), una delle caratteristiche che ha sempre contraddistinto Josip Ilicic è il suo mancino devastante: potenziale che permette al numero 72 di compiere prodezze straordinarie anche da fuori area. Attraverso i dati statistici riscontrati da football chart, con un totale di 13 goal, lo stesso Ilicic si piazza al secondo posto come miglior mancino d’Europa: davanti a lui soltanto una leggenda come Leo Messi, ma allo stesso tempo si porta dietro fenomeni del calibro di Lukaku, Salah e Lucas Perez.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: