Bundesliga, 27°giornata: vincono Bayern e Dortmund

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui

Prima parte di Bundesliga all’insegna dello spettacolo, con ben 20 reti in sole sei partite tra ieri e oggi. Importanti successi per le prime della classe Bayern Monaco e Borussia Dortmund, rispettivamente contro Eintracht in casa e Wolfsburg in trasferta. Cosi come per il Bayer Leverkusen, che sbanca il Borussia Park di M’Gladbach, conquistando una meritata terza piazza momentaneamente in solitaria (in attesa del Lipsia domani). Tra le altre: Hertha on fire, grazie ad un roboante poker nel derby di Berlino contro l’Union; colpo in trasferta del Werder Brema a Friburgo e unico pari di giornata quello tra Paderborn e Hoffenheim. Ecco nel dettaglio:

HERTHA-UNION BERLINO
Termina 4-0 l’anticipo del venerdì con i bianco blù in grande spolvero dopo la vittoria al ritorno in campo sabato scorso. All’Olympiastadion succede tutto nella ripresa: apre Ibisevic al minuto 51′, seguito un minuto dopo da Lukebakio e al 61’esimo da Cunha. Chiude i conti il belga Boyata a tredici dalla fine.

FRIBURGO-WERDER BREMA
Boccata d’ossigeno per i ragazzi di Kohfeldt, che dopo il sonoro 1-4 casalingo subito nel match di “rientro”, lunedì scorso, sbancano lo Schwarzwald Stadion per 1 a 0. Decisiva la rete di Bittencourt al 19’esimo del primo tempo.

PADERBORN-HOFFENHEIM
Secondo pari di fila per il piccolo Paderborn, che dopo lo 0-0 della scorsa settimana, si replica anche con l’Hoffenheim. Alla Benteler-Arena termina 1-1, grazie alle reti di Srbeny per i padroni di casa e Skov per gli ospiti.

BORUSSIA M’GLADBACH-BAYER LEVERKUSEN
Match intenso tra due ottime squadre, che si giocheranno fino alla fine un posto per la prossima Champions. Pesantissimo il successo degli ospiti, che scavalcano in classifica gli uomini di Marco Rose, grazie ad un ottimo 1-3. Apre Havertz al settimo del primo tempo, raggiunto ad inizio ripresa dal figlio d’arte Thuram. Infine, allungo doppio degli ospiti, prima ancora con Havertz su penalty e poi con il veterano Bender a nove dal termine.

WOLFSBURG-BORUSSIA DORTMUND
Non si fermano i gialli della Ruhr, che dopo il pirotecnico poker rifilato sabato scorso allo Schalke, si impongono anche sul campo dei lupi verdi. Quando non la risolve Haaland, ci pensano i difensori goleador: Guerreiro al 32’esimo e Hakimi al minuto 78′.

BAYERN MONACO-EINTRACHT FRANCOFORTE
Pioggia di gol all’Allianz Arena, con un Bayern a trazione forza 5. Inizio boom dei ragazzi di Flick, che vanno sul 3-0 dopo 46 minuti, grazie alle reti di Goretzka, Muller e Lewandowski. Grande sussulto di orgoglio degli ospiti, che in tre giri di lancette ne fanno due con il centrale Hinteregger, ma la potenza dei bavaresi è inarrestabile: al 61′ esimo Davies fa 4-2 e al minuto 74′ Hinterreger galvanizzato sbaglia porta, calando il poker per i campioni di Germania.

Bundesliga, 27°giornata: vincono Bayern e Dortmund

  •   
  •  
  •  
  •