Calciomercato Roma: concorrenza spagnola per Urzi

Pubblicato il autore: Spaziani fabrizio Segui

Nel mondo del calcio, ancora in regime di Coronavirus, i movimenti di mercato sono una delle priorità per la prossima stagione.
In campo italiano, per quanto riguarda la Roma, il direttore sportivo Petrachi è sempre alla ricerca di futuri talenti sudamericani anche se deve fronteggiare la numerosa concorrenza di squadre straniere.
Questo è il caso di Augustin Urzi, ventenne attaccante esterno argentino in forza al Banfield che è sotto contratto fino al 2023 con una clausola accessoria di circa 30 milioni di euro e che ultimamente ha deciso di affidarsi a due soci del clan di Jorge Mendes.
Oltre ai giallorossi sulle sue tracce si stanno gettando anche l’Inter e la Fiorentina in Italia e squadre della penisola iberica in campo straniero.
Il direttore sportivo Petrachi non è la prima volta che cerca di accaparrarsi il talento argentino classe 2000 dopo che quando si occupava della dirigenza del Torino ha già provato a portarlo in Italia.
Due anni orsono il suo sbarco agli orogranata non andò in porto ma, stavolta, avendo già militato per due stagioni in Primera Division, seppur non abbia disputato tante partite, l’agente giallorosso si sta muovendo più apertamente.
Ci sono squadre, però tipo il Benfica, il Valencia l’Atletico Madrid e il Wolwerhampton che proveranno a strapparlo alla Roma contando sui buoni rapporti col procuratore portoghese.

  •   
  •  
  •  
  •