Chiesa, la strategia della Juventus: ecco le contropartite offerte alla Fiorentina

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Federico Chiesa sarà certamente uno dei protagonisti del prossimo calciomercato, nonostante le probabili – praticamente sicure – trattative al ribasso dovute alla crisi economica da Covid-19. Nei giorni scorsi, il Manchester United ha dimostrato interesse per l’attaccante della Fiorentina, ma Commisso non vuole cedere il ragazzo finché non arrivi un’offerta degna di nota. Com’è noto, anche la Juventus di Andrea Agnelli è molto interessata al calciatore e secondo Tuttosport, i bianconeri vorrebbero mettere sul piatto delle contropartite tecniche interessante.

Tuttosport rivela che la Juve offrirebbe ai viola  il centrocampista Rolando Mandragora, attualmente in prestito all’Udinese. Il 22enne farà rientro a Torino a fine stagione e sarà valutato da Maurizio Sarri, ma se la Fiorentina si mostrasse interessata al ragazzo, la Juventus lo inserirebbe nella trattativa Chiesa. Un altro profilo che potrebbe essere fonte di scambio è il difensore Christian Gabriel Romero, anche lui girato in prestito al Genoa dalla Juventus. I bianconeri cederanno Douglas Costa e Bernardeschi e proprio per questo vorranno puntare su Chiesa, ma certe offerte basteranno per convincere la Fiorentina?

Leggi anche:  Euro2020, per ora comanda la Serie A: 18 gol su 50 arrivano da calciatori "italiani"

Rugani e Pellegrini altre possible contropartite

Due calciatori che potrebbero lasciare la società bianconera sono Daniele Rugani e Luca Pellegrini. Il primo reclama spazio e la Juventus non sembra più disposta a puntare su di lui. Dunque la Fiorentina potrebbe essere un’opportunità ghiotta per il ragazzo, desideroso di giocare con continuità. Pellegrini è un ottimo prospetto e al momento è stato ceduto in prestito al Cagliari. La Juve giocherà le sue carte, ma arrivare all’asso costerà molto caro ad Agnelli.

  •   
  •  
  •  
  •