Depay-Lazio, Aulas: “Gli agenti dicono che può partire”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Lotito e la sua Lazio sognano in grande per il futuro è difronte a una oramai sempre più probabile qualificazione in Champions League, la dirigenza biancoceleste vuole calciatori degni di nota per rinforzare tutti i reparti. Oramai è noto l’interesse dei laziali per Memphis Depay del Lione. L’olandese è un calciatore rigenerato dopo l’esperienza francese tra le fila del Lione. La Ligue 1 ha riportato l’ex stella del PSV a livelli entusiasmanti, dopo la stagione negativa in Premier League con il Manchester United.

Depay è ora più maturo e pronto a misurarsi in un campionato importante come quello italiano. La Lazio potrebbe essere davvero una grandissima opportunità per lui e stando alle dichiarazioni del presidente del Lione Aulas, le possibilità che il classe 1994 cambi aria sono elevate. Intervistato da Le Proges, Aulas ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Al momento non c’è nessuna novità, Memphis mi dice che è pronto a parlare quando tornerà. I suoi agenti invece dicono che sta pensando a una partenza in caso se non parteciperemo a qualche manifestazione europea”.

La Lazio e la Champions lo aspettano

Dunque gli indizi per un approdo nella Lazio di Depay per giocare la prossima Champions League, sono decisamente importanti. L’ex PSV ha voglia di scrivere un’altra pagina di storia biancoceleste sia a livello europeo che italiano. La Lazio per strapparlo a Lione dovrà frugarsi in tasca, ma Depay sarebbe davvero un acquisto che infiammerebbe il mercato italiano in questa lunga estate da Coronavirus.

  •   
  •  
  •  
  •