FIFA 21 vedrà la luce: la conferma arriva dalla EA Sports

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

FIFA 21 non verrà rimandato. Parola di EA Sports. In un momento dove i videogiochi sportivi stanno prendendo il posto dello sport reale, la Electronic Arts non ha assolutamente intenzione di rinunciare alla realizzazione di giochi come i vari FIFA 21 o Madden NFL 21. Nonostante il Coronavirus e le relative difficoltà nel disputare campionati nei vari paesi, ii rinvio o la mancata realizzazione dei prodotti non è prevista nei programmi EA.

Il lancio di entrambi i videogiochi è previsto per il secondo trimestre dell’anno fiscale che va da luglio a settembre. Un segnale netto a riguardo è quello lanciato dal CFO della EA Sports Blake Jorgensen, che martedì ha rilasciato le seguenti parole:

Sappiamo che le persone si dedicano allo sport perché è quello che amano fare. Se sei un appassionato di sport, non vuoi fermarti. E così l’unico modo per essere coinvolto nello sport è attraverso i nostri giochi, e questo è un enorme vantaggio per noi. Non sappiamo cosa succederà a lungo termine nel caso in cui le stagioni sportive saranno rimandate. Ma crediamo che, in particolare negli eSport, possiamo essere un fattore enorme nell’aiutare le persone a socializzare e fare ciò che amano”.

Conferme di uscita anche da parte del CEO della EA Sports

Oltre a Jorgensen, anche il CEO della EA Sports gli fa eco, affermando che la realizzazione di giochi non dipende dal mondo reale dello sport: “abbiamo una lunga storia nella creazione di contenuti sportivi spettacolari che non dipendono direttamente o dipendono dal mondo reale dello sport”. Meno sport reale indurrà i produttori di giochi sportivi a dare ancora più il meglio per la realizzazione di prodotti che possano in qualche maniera replicare l’esperienza vera e propria dello sport. Altro che annullamenti o rinvii. FIFA 21 verrà realizzato. La EA non molla un cm.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: