Inter, Cancelo in una complessa operazione di mercato

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Joao Cancelo, esterno portoghese classe ’94 del Manchester City, potrebbe fare ritorno all’Inter. Il giocatore non ha mai nascosto di nutrire un certo feeling con la squadra neroazzurra, sbocciato al suo approdo a Milano nel 2018. Dopo la sua prima esperienza nella società milanese, Cancelo è passato alla Juventus in una stagione condizionata tra alti e bassi, per poi essere ceduto l’estate successiva al Manchester City per 28 milioni di euro più il cartellino di Danilo, per un totale di 65 milioni per l’esterno portoghese. Qui, al City, Cancelo non ha convinto Guardiola, che non ha mai apprezzato il giocatore, ecco quindi che la società neroazzurra sta pensando di riprendere il giocatore che sarebbe funzionale al 3-5-2 di Antonio Conte, diventando il protagonista di un enorme intreccio di mercato.

Leggi anche:  Svezia, la Nazionale riapre ad Ibrahimovic: "Se vuole tornare, lo dica"

L’operazione complessa – Cancelo, quindi, è pronto a fare di nuovo la valigia, con destinazione Inter. L’esterno, però, rientrerebbe in un piano di mercato più complesso, in quanto verrà usato come pedina di scambio con il Barcellona per Semedo (i due hanno lo stesso procuratore, Jorge Mendes ndr.) , ma il portoghese non resterebbe in Spagna, in quanto il Barcellona, a sua volta, lo userebbe sempre con l’Inter per portare Lautaro Martinez in Catalogna. Insomma, tutto più facile a farsi che a dirsi, ma quel che è certo è che Cancelo vuole tornare in neroazzurro e con Conte potrebbe ritrovare la grinta che lo ha sempre contraddistinto.

  •   
  •  
  •  
  •