Lautaro-Barcellona, Capello: “Meglio rimanga all’Inter, in blaugrana sarebbe una riserva”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

L’operazione Lautaro Martinez-Barcellona sta entrando davvero nel vivo. L’argentino è fortemente seguito dalla società blaugrana, la quale è pronta a tutto pur di portarlo in Catalogna. Com’è noto, il bomber dell’Inter è gradito a Leo Messi, avendo condiviso con la pulga lo spogliatoio in Nazionale argentina. Dunque Bartomeu e soci stanno spingendo per avere l’ex Racing già da questa estate, nonostante gli evidenti problemi economici della società.

Qualora Lautaro arrivasse davvero al Camp Nou, lo spazio che Setien potrebbe dargli sarà limitato dall’abbondanza di punte presenti nel Barcellona. Parola di Fabio Capello. L’ex allenatore della Juventus è stato intervistato da El Larguero e durante questa intervista ha voluto dare un consiglio all’attaccante:

“Lautaro è un ottimo calciatore, un lottatore che sa muoversi bene in area ed è molto rapido nel tirare in porta. La stagione passata è stata complicata perché sbagliava molti gol, ma sbagliare non è un problema, lo è non avere la possibilità di segnare. Ha molta qualità. Anche se penso che per lui arrivare al Barcellona ed essere titolare con Luis Suarez, potrebbe essere complicato. E credo che sia meglio essere titolare all’Inter che riserva al Barcellona”. 

In effetti, è ancora poco chiara la situazione di Luis Suarez nel Barcellona e due calciatori di questo calibro non potrebbero essere schierati contemporaneamente da Setien.

  •   
  •  
  •  
  •