Napoli, Everton possibile sostituto di Callejon

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui


Il Napoli è pronto a vestire carioca con l’ala del Gremio, Everton Soares. Il 24 enne brasiliano, già nel giro della Nazionale verdeoro, potrebbe essere uno dei papabili per sostituire il partente Callejon. Il ragazzo piace dalle parti di CastelVolturno, sia al presidente De Laurentiis, il cui amore per il Sudamerica è ormai storia nota, sia a mister Gattuso, in cerca di un attaccante esterno da inserire nel suo prototipo di 4-3-3. Le caratteristiche del giocatore del Gremio calzano a pennello: brevilineo, rapido e abile nel dribbling e con un certa tendenza a fare male sotto porta. Everton gode già di una certa esperienza a livello internazionale, avendo vinto sia la Copa Libertadores del 2017 con la maglia dell’Imortal Tricolor, sia la Copa America dello scorso anno. Trofeo ottenuto giocando da titolare con il Brasile e vincendo peraltro la classifica di capocannoniere con tre reti al pari del Barbaro Guerrero. Nelle ultime ore, le voci inerenti ad un possibile trasferimento del giocatore a Napoli sono aumentate. Difatti, conferme sarebbero arrivate sia dal padre del giocatore, il quale ha ribadito l’ammirazione del figlio verso il progetto azzurro, che dal presidente del Gremio, Romildo Bolzan Jr. Il primo tifoso della squadra carioca ha concesso al Napoli di poter parlare con Everton, ma stando alla valutazione ancora le parti non hanno trovato un’intesa. I partenopei vogliono arrivare massimo a 25 milioni di euro, ancora pochi però per il Gremio, il quale auspica di incassarne almeno 30. Intanto, direttamente da Radio Marte, ha rilasciato una breve intervista anche Marcelo Paz, presidente del Fortaleza (primo club del giocatore), dalla cui cessione di Everton incasserebbe il 10%. “Napoli ottima scelta per il ragazzo. E’ un giocatore eccezionale, fantastico”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: