Sky, gli ascolti fanno flop: pronta la chiusura di otto canali

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Sky, il Coronavirus colpisce anche le Pay Tv. Sky sta vivendo uno dei momenti più duri da quando è incominciata la sua storia ben 17 anni fa quando Tele Più e Stream Tv si fusero appunto in Sky. L’emergenza Coronavirus sta provocando una crisi economica che sta coinvolgendo anche Sky, infatti i canali sportivi stanno facendo registrare ascolti molto bassi e secondo “Italia Oggi” anche il mercato pubblicitario è in forte calo. Pertanto Sky per ridurre gli impatti di questa forte crisi economica, tra il 1° e il 2 giugno sta pensando di cancellare otto canali appartenenti a editori terzi.

Sky, otto canali verso la cancellazione

Sky, ascolti televisivi nettamente in calo. Tra i canali sportivi è stato cancellato Bike Channel. Il brand era controllato dal gruppo Reteconomy di Franco Cappello. Questo canale era in crisi da diverso tempo e a luglio 2019 era sparito dal satellite per alcuni giorni. Tra i canali per i ragazzini sono staiti cancellati TeenNick e anche i canali dedicati alla musica come Mtv Hits ed Mtv Rocks. Però i contenuti tematici di questi due canali sono visibili su altri canali di Sky come Nickelodeon, Comedy Central ed Mtv. Sky ha chiuso anche i canali legati alla Disney come Disney Channel, Disney Channel +1, Disney Jr e Disney Jr +1 ma i contenuti di questi canali sono visibili su Disney Plus e sui canali in chiaro come Rai Gulp e Rai YoYo. In passato erano stati chiusi tutti i canali legati al gruppo Fox come Fox Animation, Fox Comedy e National Geographic People. Infine nel dicembre 2019 erano stati cancellati anche Premium Joi e Alpha (De Agostini).

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •