Coppa di Germania: il Bayern raggiunge il Leverkusen in finale

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Sarà il Bayern Monaco a contendere al Bayer Leverkusen la conquista della Coppa di Germania nella finale in programma il 4 luglio all’Oympiastadion di Berlino: la compagine di Hans-Dieter Flick si garantisce per la ventiquattresima volta l’accesso all’atto conclusivo della manifestazione prevalendo per 2-1 sull’Eintracht Francoforte nella semifinale andata in scena all’Allianz Arena. Decisiva, dopo che gli ospiti avevano risposto con Danny da Costa (69’) all’iniziale vantaggio dei padroni di casa siglato da Perisic (14’), si rivela una rete di Lewandowski (74’).

Hans-Dieter Flick propone un 4-2-3-1 che in fase offensiva prevede Coman, Müller e Perisic a sostegno di Lewandowski. Sul fronte opposto Adi Hutter si affida ad un 3-5-2 che in avanti presenta un tandem composto da Andrè Silva e Gacinovic. Il Bayern prende subito in mano le redini del gioco creando tre nitide opportunità da rete non concretizzate da Müller, Lewandowski e Coman. L’Eintracht Francoforte continua a subire l’iniziativa del complesso bavarese che al 14′ riesce a portarsi in vantaggio con un colpo di testa di Perisic sugli sviluppi di un cross di Müller. I padroni di casa gettano al vento, a cavallo del 25’, altre due favorevoli occasioni con Lewandowski e Coman. Gli ospiti non riescono a proporsi in avanti ma restano in partita oltre che per l’imprecisione degli avanti avversari anche per la bravura di Trapp, protagonista al 32’ di una pregevole deviazione in angolo su un bella conclusione effettuata da Lewandowski.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

La ripresa non offre particolari emozioni sino al 69′ quando l’Eintracht Francoforte perviene al primo tentativo al pareggio con Danny da Costa subentrato tre minuti prima a Touré. Il Bayern torna a farsi vedere in avanti al 72′ con una conclusione di Müller neutralizzata da Trapp. Passano due minuti e la compagine bavarese si riporta definitivamente avanti nel punteggio andando a segno a centro area con Lewandowski al termine di una bella trama di gioco rifinita da Kimmich.

  •   
  •  
  •  
  •