Coppa Italia, Spadafora: “Semifinali anticipate al 12 e 13 giugno”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Sono state confermate dal Ministro dello sport Spadafora le date tanto attese delle semifinali di ritorno di Coppa Italia 2019/20. Nel corso di una diretta Facebook, il ministro ha fissato le due semifinali per il 12 e il 13 giugno (ordine ancora da stabilire, anche se secondo Sky Juventus-Milan dovrebbe essere disputata il 12 giugno e Napoli-Inter il 13). Ecco le parole di Spadafora in merito:

“Sono contento di dirvi che le due semifinali di Coppa Italia saranno anticipate per poter consentire di avere poi un calendario fitto. Si giocheranno il 12 e 13 giugno, poi il 17 la finale”. 

Finale della competizione dunque fissata al 17 di giugno, in anticipo rispetto alla ripresa del campionato. La decisione era nell’aria e Spadafora ha infatti ribadito l’idea di far ripartire il nostro calcio dalla Coppa Italia:

Leggi anche:  Allegri vuole Locatelli. Il Milan contatta United e Real per due giocatori

“Avevo chiesto al mondo del calcio che si potesse ripartire con la Coppa Italia perché saranno tre partite, due semifinali e la finale, che saranno mandate in onda dalla Rai e dunque potranno essere viste da tutti gli italiani”.

Le due semifinali d’andata sono terminate con i seguenti risultati: Milan-Juventus 1-1 (61’ Rebic (M), 90’ C.Ronaldo), Inter-Napoli 0-1 (57’ Ruiz). Dunque tutto ancora in gioco per le squadre che si contenderanno l’accesso alla finale dell’importante trofeo nazionale. Ancora è da stabilire l’ordine degli eventi, ma a breve vi forniremo un aggiornamento in merito.

  •   
  •  
  •  
  •