Diletta Leotta choc: ladri in casa a Milano, furto da 150mila euro

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Amara sorpresa per la conduttrice di DAZN Diletta Leotta, che nelle scorse ore ha subìto un furto nella sua abitazione di Milano in zona corso Como. Come riferisce il quotidiano nazionale “La Repubblica”, dalla casa della bionda giornalista è stata letteralmente asportata la cassaforte nella quale erano custoditi alcuni preziosi di valore, fra cui otto orologi Rolex, anelli e denaro contante, per un valore complessivo pari a circa 150mila euro. Stando alle prime ricostruzioni effettuate dagli inquirenti, i ladri si sarebbero introdotti all’interno dell’appartamento, situato al nono piano della palazzina, forzando una delle finestre.

Diletta Leotta, furto choc a Milano

Il volto femminile per antonomasia del calcio italiano, scoperto l’accaduto, ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine, recatesi prontamente sul posto, con i malviventi che si erano ormai dileguati chissà da quanto tempo. Sul furto subìto da Diletta Leotta sta attualmente indagando la polizia. Soltanto nelle scorse ore, attraverso i propri profili social, la giovane siciliana, reduce dall’esperienza al Festival di Sanremo numero 70, aveva annunciato ai suoi fan e follower di essere tornata negli studi di DAZN dopo i mesi di lavoro agile da casa, connessi alla pandemia di Coronavirus che ha costretto gli italiani a una lunga quarantena domestica, interrotta soltanto nelle scorse settimane.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky Calcio Club, Fabio Caressa: che delusioni! Gomez, Vidal...