Florenzi rimane a Valencia fino al termine della stagione

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui

Alessandro Florenzi rimarrà a Valencia fino al termine della stagione. Accordo trovato tra le parti, con il terzino italiano pronto al rush finale per aiutare i suoi verso un importantissimo quarto posto. Fumata bianca che era nell’aria, visti gli ultimi frequenti contatti tra Petrachi e il Ds spagnolo Fernando Gomez. Continua, per adesso, quindi l’avventura spagnola dell’ex capitano giallorosso, andato via da Roma lo scorso gennaio per trovare più spazio, dopo le varie incomprensioni tattiche con Fonseca. Il soggiorno valenciano di Florenzi non ha, però, attualmente sorto grandi soddisfazioni. A dire il vero, è stato, fin qui, contraddistinto da più ombre che luci, sia per le sole tre presenze effettuate prima della chiusura della Liga causa Covid-19, che per certe sue dichiarazioni fuori dal campo. Non sono andate, infatti, giù ai supporter del Valencia le parole rilasciate ad inizio maggio: “Qui ho trovato un po’ meno passione e un po’ più libertà. È come se andassi a teatro, a fine partita tutto finito. Se faccio un biglietto alla stazione nessuno mi ferma, a Roma avevamo bisogno della scorta”. “A fine stagione tornerò in Italia e deciderò il da farsi, voglio giocare il più possibile“. Dura la risposta degli ultras del Mestalla, che lo hanno definito “ingrato e sconosciuto“. Quello tra il Valencia e Florenzi sarà con molta probabilità un matrimonio destinato a rompersi. In Italia, il terzino romano fa gola a diversi club, due fra tutti: Fiorentina e Atalanta. Intanto, la Roma spera in un ottimo finale di stagione del giocatore, in modo da provare in estate a raccogliere un bel gruzzoletto dalla sua eventuale cessione.

Florenzi rimane a Valencia fino al termine della stagione

  •   
  •  
  •  
  •