Galliani a Balotelli non entra nel progetto

Pubblicato il autore: pubbligent77 Segui

Mentre a Brescia si respira un clima rovente per le ultime rotture tra la società del presidente Cellino già stanco per la situazione retrocessione del suo Brescia si aggiunge poi il comportamento di Supermario allontanato dal centro di allenamento.
Intanto a Monza si costruisce il futuro di una squadra pronta a tornare nel grande calcio che conta escludendo l’ipotesi di un Balotelli brianzolo.
E quanto afferma l’a.d. del Monza Adriano Galliani respingendo al mittente tutte le possibili voci in questione con un gesto di stima per l’attacante in questione.
Galliani a seguire non nasconde di puntare in alto ringraziando Silvio Berlusconi per lo sforzo intrapreso verso il Monza e la sua città.
L’orizzonte al momento ha il nome di Barberis del Crotone in una filosofia quella di Galliani a non fare pazzie sul mercato ma di raggiungere l’obiettivo con un progetto mirato.
Abbiamo la giusta esperienza per poter fare bene in un clima di fresca promozione in Serie B e lavoreremo constantemente per tenerci pronti già dal 1 luglio in vista della partenza del nuovo campionato cadetto prevista tra il 19 o 26 settembre.
Lo stesso amministratore conclude affermando certo la promozione non si può paragonare ad una Champions o a uno Scudetto ma rappresenta un traguardo come un trofeo il 30° della gestione Berlusconi.

  •   
  •  
  •  
  •