Inter, Conte: “Eriksen importante, domani solo vincere”

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui

Dopo 3 mesi l’Inter è pronta nuovamente a scendere in campo in Serie A. Quella di domani sera contro la Sampdoria (ore 21:45) sarà la prima di un grandissimo tour de force che si concluderà ad agosto inoltrato (EL inclusa). In attesa del fischio d’inizio a San Siro, ecco le parole del tecnico Antonio Conte, intervistato ai microfoni dell’emittente Inter TV.”

“ERIKSEN TOTALMENTE AMBIENTATO”

” Abbiamo molta voglia di ricominciare: è normale, allenarsi e basta non è il massimo. Abbiamo bisogno di gare ufficiali. Abbiamo sfruttato questo periodo per lavorare dal punto di vista fisico e tattico. Abbiamo cercato di lavorare per cercare di migliorare di più, studiando anche diverse soluzioni. Eriksen ne è un esempio, dopo le prime settimane di rodaggio, sì perfettamente ambientato. È un giocatore molto forte e per noi sarà fondamentale”.

Leggi anche:  Il futuro di Tonali lontano dal Milan? Juve e.. Inter su di lui

“BENE I 5 CAMBI”

” La possibilità di fare 5 cambi sarà molto utile per il prosieguo del campionato, viste le tante partite da affrontare e le alte temperature estive. I miei ragazzi sono tutti pronti, ognuno sa quello vale e cosa può dare. I tifosi saranno una grande mancanza, ma giocheremo anche e soprattutto per loro”.

“OBIETTIVO 3 PUNTI”

“Domani sera sarà una partita fondamentale per noi, perché vincere significa accorciare le distanze dalle prime due e rimetterci in piena corsa anche per lo scudetto. Noi ci crediamo, non dobbiamo mollare. Ranieri è un grande amico, ci frequentiamo spesso, gli auguri tutto il meglio…ma da dopo la partita di domani”.

  •   
  •  
  •  
  •