Inter, Gagliardini cercato dall’Atalanta

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui

In attesa dell’ora X del campionato, continua la lunga e inesauribile bagarre del calciomercato. Notizia delle ultime ore, l’interessamento dell’Atalanta per Roberto Gagliardini. Il centrocampista azzurro, trasferitosi nel gennaio del 2017 all’Inter, sarebbe un ottimo profilo da inserire nel già collaudato centrocampo orobico, sempre alla ricerca di innesti di qualità ed esperienza per migliorare anno dopo anno. Gasperini lo conosce bene, così come Gagliardini conosce piuttosto bene l’intero ambiente bergamasco,  lasciato da bella rivelazione, e ritrovabile da bellezza indiscussa del calcio italiano e non solo. Il prezzo fissato dall’Inter si aggirerebbe intorno ai 18-20 milioni di euro, cifra che consentirebbe di fare ai nerazzurri una mini plusvalenza di circa 5-7 milioni (a fine anno, il giocatore peserà a bilancio sui 13 milioni di euro). I tre anni di Milano del ventiseienne sono stati per adesso caratterizzati da prestazioni abbastanza controcorrenti. Alti e bassi, ombre e luci, di un giocatore che aveva impressionato la prima annata con Pioli prima e Vecchi poi. Con Spalletti, causa anche alcuni infortuni, si è assistito ad un rilevante calo di rendimento, con Gagliardini che ha iniziato a conoscere i primi fischi del solito esigente San Siro. L’arrivo di Conte, nonostante il poco minutaggio, lo ha comunque rimesso al centro del progetto nerazzurro. Talismano o quasi, vista la curiosa statistica, che vede l’Inter sempre vincente con il ragazzo di Bergamo in campo. Difatti, da quanto trapela da Appiano, l’intento del mister leccese sarebbe quello di puntare sul centrocampista azzurro anche per l’Inter che verrà. Più lui che Vecino, in una Beneamata, pregna di qualità in mezzo e poca legna nel gioco sporco. l’Atalanta è avvisata, convincere l’Inter a cedere Gagliardini non sarà cosa facile.
Inter, Gagliardini cercato dall’Atalanta

Leggi anche:  Juventus, nuovo ko di Demiral: out almeno 10 giorni
  •   
  •  
  •  
  •