Inter, Zhang chiede il patteggiamento

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Nei mesi scorsi il presidente dell’Inter Steven Zhang, alla guida della squadra neroazzurra dal 26 ottobre 2018 dopo la presidenza Thohir, aveva espresso il suo pensiero sul proprie stories del profilo Instagram, definendo in maniera offensiva il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pinoil più grande clown che abbia mai visto“. Questa dichiarazione nasce agli albori della Pandemia da Covid-19 che poi ha colpito il nostro Paese e non solo, dopo che fu deciso di rinviare le partite giocate nelle zone colpite inizialmente dal virus, in particolar modo in Lombardia. Subito dopo le dichiarazione del presidente dell’Inter, è subito scattata l’azione della Procura Federale, volta a punire Zhang.

Gli sviluppi – Come si legge tra le righe del Corriere dello Sport, ci sarebbero degli sviluppi che porterebbero il presidente dell’Inter Zhang a fare un passo indietro su quanto dichiarato. Secondo il quotidiano romano, il numero uno neroazzurro sarebbe disposto ad ammettere la propria responsabilità e a chiedere il patteggiamento. Nella memoria difensiva di Zhang, infatti, risulterebbe la sua ammissione di aver esagerato con i termini usati nella propria storia Instagram. Resta invece aperta la vicenda giudiziaria tra Del Pino e Giuseppe Marotta, Ds dell’Inter, che, in merito a quanto accaduto con il presidente interista, aveva sposato e appoggiato le dichiarazioni del giovane numero uno interista nel botta e risposta dei primi di marzo. La vicenda, molto probabilmente, uscirà dal campo sportivo per essere poi portata sul campo ordinario.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?