Juve, attacco inedito in Coppa Italia contro il Milan?

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Molti allenatori di calcio vorrebbero avere la fortuna di cui dispone Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, il quale si ritrova spesso e volentieri con l’imbarazzo della scelta quando si trova a dover decidere chi mandare in campo e chi, invece, relegare in panchina. Merito di una rosa tanto ampia quanto qualitativa, che rende tutto più “complicato” per l’ex Empoli e Napoli, il quale, da quando è arrivato alla Juve, ha dimostrato di saper concedere minutaggio a tutti i suoi uomini, adattando il modulo all’avversario e indossando abiti diversi a seconda dello schema di gioco prescelto.

Juve, quale attacco venerdì allo Stadium?

Con la ripresa della stagione ormai alle porte, il toscano ha iniziato a vagliare le soluzioni più opportune per il reparto offensivo in vista della gara di Coppa Italia contro il Milan, valida per l’accesso alla finalissima dello stadio “Olimpico” di Roma. Tutti gli indizi portano a un trio d’attacco inedito, complice la probabile assenza di Higuain per via dell’infortunio rimediato in allenamento, formato da Douglas Costa, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, con l’argentino chiamato ad agire da punta centrale. Una sorta di falso nueve, insomma: una soluzione sperimentata da Sarri nella partitella amichevole a ranghi misti disputata venerdì allo Stadium e che in precedenza, fra Serie A e Supercoppa Italiana, è stata provata per soli 84 minuti. Sarà questa l’arma in grado di sparigliare le carte?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Cristiano Ronaldo mette via la Coca Cola, è bufera social