Partite in chiaro: Sky e DAZN acconsentono ma Mediaset sta rovinando tutto

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Partite in chiaro o no? Nella giornata di ieri, il ministro dello sport Spadafora, sembrava aver raggiunto un accordo con Sky per la felicità di noi tutti, ma nonostante tutto, qualcosa non quadra e ci potrebbe essere un altro intoppo. Ciò è dato dalle pretese di Mediaset. Secondo il Corriere dello Sport, Berlusconi vuole la possibilità di trasmettere in chiaro sulle proprie reti due match di Serie A.

Infatti, a Mediaset non va giù l‘idea che due partite del nostro campionato siano trasmesse in canali come TV8, dove sembra essere avviata a mandare in chiaro un match del pacchetto Sky: Atalanta-Sassuolo di sabato 20. Al Biscione non piace nemmeno la trasmissione di un match in streaming che spetterebbe a DAZN. Probabilmente Verona-Cagliari, che andrà in scena sempre sabato 20 anche se sono in ballo Verona-Napoli, Genoa-Parma o Inter-Sassuolo.

Leggi anche:  Dove vedere Acqua S.Bernardo Cantù-Virtus Bologna: streaming e diretta tv?

La missiva di Mediaset al Governo

La rete di Berlusconi dunque non ci sta e avrebbe già mandato una missiva al Governo, dove richiede la possibilità di trasmettere i match di Serie A in chiaro qualora manchi una decisione governativa in merito. Dunque, se la Lega darà l’ok per l’acquisto di questi match in chiaro da trasmettere, Mediaset è in prima linea per i diritti televisivi e se ciò non si verificherà, la società televisiva si batterà per ottenerli. Ennesima grana da risolvere dunque per Spadafora. Mettere d’accordo tutti è veramente impresa titanica quando si parla di diritti televisivi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,