Roma, pressing Juve su Zaniolo

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Dopo l’infortunio al ginocchio nella sfida di campionato contro la Juventus ad inizio anno, Nicolò Zaniolo, centrocampista classe 1999, si è ripreso ed è tornato ad allenarsi, osservando prima una sessione di allenamenti in casa per la quarantena forzata ed ora sul campo. Nonostante l’infortunio, Zaniolo è ambitissimo dai top club europei. Il gioiello della Roma, quindi, è al centro del mercato, con la società giallorossa che dovrà resistere agli attacchi, in particolar modo quelli della Juventus.

Juventus su Zaniolo – Il destino del giocatore, quindi, potrebbe essere lontano da Roma, con destinazione Torino. Secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, i bianconeri starebbero pensando di inserire nell’offerta Federico Bernardeschi, in modo da abbassare i costi dell’operazione che si prospetta molto onerosa. Uno dei problemi è che la Roma non sembra convinto dell’esterno ex Fiorentina, per questo motivo i giallorossi fanno muro su Zaniolo, anche perché non sono intenzionati a cedere il centrocampista e nemmeno Pellegrini, ma mentre per il secondo appena citato c’è la sicurezza che rimarrà a Trigoria, per Zaniolo c’è un discorso a parte. Infatti il futuro di Nicolò Zaniolo dipenderà molto da Pallotta, ancora indeciso se vendere o meno il club capitalino. La vendita del giocatore classe ’99 genererebbe una fantastica plusvalenza per le casse della Roma. Per quanto riguarda le operazioni in entrata, si continua a seguire con interesse l’evolversi della situazione riguardo a Moise Kean, sempre più in rottura con l’Everton

  •   
  •  
  •  
  •