Calciomercato Reggina: nel mirino un attaccante con il vizio del gol

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

La Reggina in vista della prossima stagione che la vedrà tra le venti protagoniste della serie cadetta sta monitorando il mercato per rinforzarsi e dare al tecnico Domenico Toscano una squadra che possa fare bene e disputare un campionato tranquillo da neopromossa.

In queste ultime ore è uscito con insistenza il nome di un attaccante ex compagno di Jeremy Menez ai tempi della Roma, dove ottenne una sola presenza entrando curiosamente proprio al posto del francese il 20 marzo 2010 in Roma-Udinese. Il nome di cui stiamo parlando è quello di Stefano Pettinari.

Calciomercato Reggina, Stefano Pettinari

Il calciatore classe ’92 attualmente al Trapani, è stato riscatto definitivamente dal Lecce lo scorso mese pagandolo 200 mila euro; le sue esperienze passate più importanti sono stati i tre anni al Crotone (15 reti in 89 presenze) e i quattro al Pescara (38 gol in 115 incontri). In questa stagione è definitivamente esploso con la formazione granata dove ha messo segno ben 17 reti (un solo rigore e quattro gol di testa) che stanno tenendo a galla i siciliani che soprattutto grazie alle sue marcature possono ancora acciuffare lo spareggio playout. Solamente la coppia Simy-Iemmello con 18 segnature hanno fatto meglio fino a questo momento, ma realizzando rispettivamente tre e nove penalty.

Pettinari oltre a giocare come punta centrale, all’occorrenza come ala destra e sinistra, molto intelligente a livello tattico e bravo sia nel gioco aereo sia nel far salire la squadra. Un attaccante che per la Reggina sarebbe molto importante che andrebbe a rinforzare un reparto che già in questa stagione ha fatto molto bene (54 reti in 30 match, miglior attacco del girone C insieme al Bari); ovviamente se il Trapani retrocederà sarà molto più facile acquistarlo, ma anche non dovesse accadere, con una buona offerta, le possibilità che la punta venga a giocare in una piazza importante come quella di Reggio Calabria, sarebbero alte.

  •   
  •  
  •  
  •