MLS is Back Tournament – Vince New England. Nashville out, il Chicago Fire cambia girone

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Il New England Revolution si prende nella prima giornata del girone C dell’MLS is Back Tournament la rivincita sul Montreal Impact vittorioso nell’opening-season del 29 febbraio: la compagine del Massachusetts si aggiudica per 1-0 la sfida andata in scena all’ESPN Wide World of Sports Complex di Disney World. Decisiva si rivela al 56′ una rete di Gustavo Bou. La gara vede il New England proporsi in avanti con maggiore incisività rispetto agli avversari: al 19′ Gil impegna severamente Diop con un rasoterra dal limite dell’area. Il complesso di Bruce Arena va vicino al bersaglio anche al 33′ con un tentativo di poco a lato di Penilla protagonista nella circostanza di una grande azione personale ed allo scadere della prima frazione con un pallonetto impreciso di Bou. In apertura di ripresa è il Montreal Impact ad avere una favorevole opportunità da rete: Turner si oppone con bravura di piede ad una conclusione da distanza ravvicinata di Urruti liberato da un bel tocco di Piette. Il New England si porta in vantaggio al 56′ con Bou: il trentenne avanti argentino, servito al limite dell’area da Gil, si libera di Fanni e trafigge Diop con una potente battuta mancina. Il Revolution insiste. Buksa al 63′ arriva con un attimo di ritardo su un traversone basso dalla destra proposto da Penilla. Sei minuti più tardi Diop devia in angolo un tiro a pelo d’erba effettuato da Bou dal vertice sinistro dell’area. Il Montreal Impact di Thierry Henry non riesce a creare particolari pericoli per la porta avversaria fino al 96′ quando un fendente da fuori area di Ballou costringe Turner ad un non facile intervento.

Leggi anche:  Juventus-Sassuolo dato il via alle trattative per Locatelli: news e calciomercato

L’esclusione del Nashville SC dal torneo a causa della positività al Covid-19 riscontrata in nove giocatori dopo l’arrivo della squadra ad Orlando ha spinto la Lega a spostare il Chicago Fire dal girone A al girone B.
Ecco i nuovi calendari dei due gironi:
Girone A: Inter Miami, Orlando City, New York City FC e Philadelphia Union.
15 luglio ore 02.00: New York City FC-Orlando City
15 luglio ore 04.30: Philadelphia Union-Inter Miami
21 luglio ore 02.00: Philadelphia Union-Orlando City
21 luglio ore 03.00: Inter Miami-New York City FC
Girone B: Chicago Fire, San Jose Earthquakes, Seattle Sounders e Vancouver Whitecaps
11 luglio ore 03.00: Seattle Sounders-San Jose Earthquakes
14 luglio ore 15.00: Chicago Fire-Seattle Sounders
16 luglio ore 04.30: Vancouver Whitecaps-San Jose Earthquakes
20 luglio ore 02.00: Chicago Fire-San Jose Earthquakes
20 luglio ore 04.30: Seattle Sounders- Vancouver Whitecaps
23 luglio ore 15.00: Chicago Fire-Vancouver Whitecaps

  •   
  •  
  •  
  •