Probabili formazioni Livorno-Crotone: out Armenteros

Pubblicato il autore: Roberto Liggi Segui


Si gioca alle 18.45 l’ attesissimo anticipo del 36° turno di Serie B che potrebbe lanciare nella massima serie la seconda squadra dopo il Benevento, ossia il Crotone.
Calabresi di scena all’Armando Picchi di Livorno con il già retrocesso e fanalino di coda Livorno che ormai non ha più nulla da chiedere al campionato. Ai rossoblù di mister Stroppa un successo a Livorno potrebbe dare la quasi aritmetica certezza della promozione in A: potrebbe avvenire persino con un successo dello Spezia a Cremona.
https://www.facebook.com/fccrotone/photos/a.209109749125939/3037204406316445/?type=3&theater

I convocati del Crotone

Cordaz sarà come sempre in porta, affiancato dal giovane Figliuzzi e da Festa. In Difesa: Curado, Cuomo, Golemic, Gigliotti, Bellodi, Mazzotta, Evans e Spolli. A Centrocampo: Mustacchio, Crociata, Rodio, Benali, Jankovic, Gerbo, Molina, Barberis, Gomelt, Zanellato, Marrone.  In Attacco: Maxi Lopez, Simy, Zak, Messias.
Attacco rimaneggiato per Stroppa con Armenteros fuori dal gruppo colpito da un attacco di gastroenterite, Curado non in perfetta condizione. Zak infortunato farà comunque parte del gruppo di Livorno.

Leggi anche:  Amichevole, dove vedere Nizza-Milan: streaming e diretta tv in chiaro?

I convocati del Livorno

Gli amaranto avranno a disposizione:
Neri, Ricci e Plizzari in porta.
Bogdan, Boben, Porcino, Morelli, Fremura, Petri, Marie Sainte, e Seck in Difesa.
Luci, Awua, Agazzi, Pecchia, Bellandi, Nuzziatini e Ruggiero a Centrocampo.
Braken, Pallecchi, Murilo, Haoudi, e Trovato in Attacco.

Le probabili formazioni di Livorno-Crotone

Ecco quali dovrebbero essere, salvo sorprese i 22 in campo dal primo minuto a Livorno.
Per il Livorno: Ricci tra i pali, Boben, Marie Sainte e Bogdan nel reparto arretrato, Morelli, Awua, Bellandi, Porcino e Trovato al centro del campo; in avanti Pallecchi e Murilo dovrebbero trovare spazio dall’inizio della gara.

Per il Crotone: Cordaz tra i pali, Golemic, Marrone e Cuomo in difesa, Molina, Zanellato, Barberis, Benali e Mustacchio a centrocampo, Messias e il cannoniere Simy in attacco.

  •   
  •  
  •  
  •