Serie B, Perugia, Oddo: ‘Abbiamo la capacità di fare 9 punti’

Pubblicato il autore: Fosco Taccini Segui

Ieri, 22 luglio, si è svolta la prima conferenza stampa di Massimo Oddo, direttamente dal ritiro del Grifo da Coverciano in attesa del match in casa dell’Entella di venerdì 24 luglio. Per Massimo Oddo si tratta di una seconda esperienza sulla panchina biancorossa. Infatti, è stato chiamato ad allenare il Perugia al posto di Serse Cosmi per provare ad accelerare nelle ultime partite per la salvezza. I grifoni affronteranno, oltre l’Entella, Trapani e Venezia.

Massimo Oddo nuovo allenatore del Perugia per la corsa salvezza

Massimo Oddo durante la conferenza stampa alla vigilia della partita in casa dell’Entella ha affermato che la squadra ha la capacità di “fare 9 punti” in queste ultime partite. Oddo ha dichiarato che il presidente del Perugia Calcio lo ha chiamato lunedì, 20 luglio, nel pomeriggio per domandargli la “la disponibilità di tornare a Perugia“. Lui ha risposto “” senza alcuna esitazione. La sua decisione è scaturita dal fatto che crede “fortemente” nei giocatori biancorossi. Inoltre, il suo unico obiettivo attualmente “è la salvezza“.

Leggi anche:  Juventus-Sassuolo dato il via alle trattative per Locatelli: news e calciomercato

La nuova impostazione tattica di Oddo

Oddo ha affermato che ha trovato la squadra “bene fisicamente” anche se dovrà fare a meno di Di Chiara e “recuperare Buonaiuto“. Inoltre il mister, che aveva lasciato la squadra il dicembre passato, ha detto di aver ritrovato i giocatori come li aveva lasciati lui. Per quanto riguarda la corsa alla salvezza, Oddo ha assicurato che i giocatori entrano in campo sempre per dare il massimo e “quindi per vincere“. Quindi, per le prossime partite sarà necessario per i grifoni “giocare con entusiasmo e fare più punti possibili“. Infatti, la squadra ha tutte le possibilità per fare 9 punti. Nella fase attuale, ha chiarito Oddo che quello che conta di più è “l’aspetto mentale“. Infine, l’allenatore del Perugia ha affermato che quello che conta adesso è “la salvezza del Perugia, della maglia e della città“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: