Atalanta-PSG, la corsa contro il tempo di Gollini. Ci sarà il 12 agosto?

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Prepararsi al meglio per la partita più importante dell’intera stagione è cosa giusta, ma quando capita la famosa carta “imprevisto” (per citare Monopoli) bisogna cercare di risolvere il prima possibile i danni. Pierluigi Gollini ha riscontrato una brutta batosta contro l’Inter, stravolgendo quelle che erano le aspettative dopo la sua uscita: da quella che poteva sembrare una piccola botta nella quale è stata attuato un semplice cambio precauzionale alla iperestensione del crociato posteriore del ginocchio. Dopo Ilicic, un secondo elemento importante della rosa è momentaneamente ko, anche se i giochi, sotto questo aspetto, sono ancora aperti e non è detto che lo stesso Gollini possa risultare assente contro il PSG ai quarti di finale della UEFA Champions League.

Gollini ci sarà per la sfida Atalanta-PSG?“Il trauma ha causato un’iperestensione del crociato posteriore del ginocchio. Ma non ci sono lesioni ai legamenti. E quindi sarà una corsa contro il tempo. Valuteremo day by day. Perché i guerrieri non mollano mai #AtalantaPSG”. Questo è il post che ha pubblicato Gollini su Instagram, a dimostrazione che nonostante la gravità c’è ancora qualche speranza di vederlo nel palcoscenico più importante dell’intera annata: una vera e propria lotta contro il tempo per ritornare a pieno regime. In questo momento scalpita Sportiello, ma la voglia di essere contro il PSG è tanta da voler accelerare i tempi (anche a costo di arrivare all’ultimo momento). Staremo a vedere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: