CDS – Moggi torna nel mondo del calcio come consigliere? Ecco i dettagli del clamoroso ritorno

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Luciano Moggi ha lasciato il mondo del calcio anni fa dopo Calciopoli e fino ad adesso, si è fatto sentire solamente tramite qualche intervento in tv. L’ex dirigente della Juventus non ha più avuto accesso diretto in una squadra calcistica, ma ha continuato a dire sempre la sua, generando pure polemiche accese molto spesso. Storica quella con il giornalista Maurizio Pistocchi – acerrimo nemico bianconero – a Sportitalia tanti anni fa. Divenuta virale sul web.

Oramai tutti pensavano a un eclissarsi totale da parte di Moggi per quanto riguarda un ruolo all’interno di una squadra di calcio, ma stando a ciò che riporta Il Corriere dello Sport, uno spiraglio potrebbe aprirsi per l’ex componente de la “triade” bianconera. Infatti, il Lavello – squadra di Serie D – vorrebbe Moggi come consigliere all’interno della società. Ciò che risulta bizzarro è che la il Lavello avrà come tecnico nella prossima stagione Karel Zeman, figlio di Zdenek Zeman, noto allenatore anti-juventino. Moggi non può ricoprire ruoli ufficiali per via della squalifica federale (poi radiato), ma il Lavello potrebbe ingaggiarlo come uomo non certificato.

Ancora non c’è nulla di ufficiale ma l’ex dirigente bianconero potrebbe davvero tornare a collaborare con una società calcistica dopo tanti anni. Anche se nel mondo dilettantistico.

  •   
  •  
  •  
  •