Berlusconi ricoverato al San Raffaele

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


L’ex presidente del Milan e attuale patron del Monza Silvio Berlusconi è stato ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano a causa della comparsa dei primi sintomi di una polmonite bilaterale. Il leader di Forza Italia, che qualche giorno fa aveva fatto sapere della sua positività al Coronavirus, era asintomatico e, tramite il suo entourage, aveva fatto sapere di stare bene. Tuttavia, secondo quanto riportato dall’Ansa, Berlusconi è stato sottoposto ad un tac che avrebbe evidenziato lo stato precoce della polmonite. I medici, a scopo precauzionale, hanno preferito optare per il ricovero.

Milan Monza, questa sera non ci sarà Berlusconi a San Siro

Per Silvio Berlusconi doveva essere la partita del suo ritorno in tribuna a San Siro, invece, l’attuale presidente del Monza sarà costretto a guardare l’amichevole tra Milan e Monza dalla sua stanza isolata nel padiglione Diamante, all’interno dell’Ospedale San Raffaele. La positività al Covid-19 emersa qualche giorno fa aveva già precluso per lui la presenza ad un evento a cui teneva particolarmente, come la sfida di stasera tra Milan e Monza. Anche Adriano Galliani, nella giornata di ieri, si era espresso a proposito: “E’ molto dispiaciuto, aveva confermato con entusiasmo la sua presenza. Ha il Monza nel cuore ora e questa è una garanzia per tutti i tifosi. Ma quella con il Milan è una partita dei due amori“.

  •   
  •  
  •  
  •