Basket Eurolega: risultati e classifica dopo la quarta giornata.

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Si conclude il doppio turno settimanale di Eurolega con l’Olimpia Milano che supera il Real Madrid per 78 a 70.

Dopo essere stata sotto anche di 11 nei primi due quarti, Messina e la sua squadra innestano la quinta e ribaltano il risultato grazie alle prove maiuscole di Rodriguez e Shields autori rispettivamente di 25 e 19 pt., per i madrileni i migliori sono stati Thompkins con 15 pt. e Abalde con 14 pt.

Con questa vittoria Milano riscatta la sconfitta patita in Grecia martedi scorso contro l’Olympiakos e si mette in scia del gruppetto formato da Baskonia, Valencia, Bayern, Olympiacos e Barcellona, tutte a quota 6 pt..

Brutta sconfitta invece per il Cska di Mosca, in cui milita l’italiano Hackett, che cede in casa contro il non più  fanalino di coda Alba Berlino, che si impone per 93 a 88.

Ottima la prova dell’azzurro Fontecchio con 20 pt.,  che risulta essere il migliore dei berlinesi.

Per i russi  non sono bastati i 27 pt. di James ed i 25 pt. Clyburn.

Il Bayern di Trinchieri espugna l’Ulker Sports Arena superando il Fenerbahce per 75 a 71, e dopo un primo quarto disastroso, raggiunge e supera i turchi grazie ai 18 pt. di Lucic ed ai 17 pt. di Reynolds.

Per i padroni di casa, eccellente prova di Veseley con 25 pt.

Grande equilibrio invece  nella sfida tra Olympiacos e Maccabi, che ha visto i padroni di casa spuntarla per 85 a 82.

Agli israeliani non è servita la buona prova del cannoniere Wilbekin, che si è  fermato a quota 18 pt., mentre per gli ellenici Martin e Vezenkov sono stati i migliori realizzatori con 16 pt. il primo  e 14 pt. il secondo.

Infine il Baskonia vince facile per 77 a 60 contro il Khimki dove Polonara  è risultato il migliore in assoluto grazie ai suoi 20 pt. in 34 min. in campo, e si può  dire  finalmente che  l’italiano abbia conquistato definitivamente la fiducia dell’allenatore Ivanovic.

Per gli ospiti Zaytsev ne ha messi dentro 17.
Nelle gare di giovedì  il Zalgiris ha battuto per 89 a 73 l’Anadolu, il Barcellona per 97 ad 89 il Panathinaikos.

Rinviata per Covid Villeurbanne-Stella Rossa e persa a tavolino 20 a 0 la gara dello Zenit S.Pietroburgo contro il Valencia, per l’impossibilità dei russi di viaggiare per la Spagna a causa dei molteplici casi covid in squadra.

Risultati 4ta giornata
Cska-Alba Berlino                      88-93
Fenerbahce-Bayern                   71-75
Olympiakos-Maccabi                85-82
Olimpia-Real Madrid                  78-70
Baskonia-Khimki                         77-60
Zalgiris-Anadolu                          89-73
Barcellona-Panathinaikos      97-89
Valencia-S.Pietroburg              20-0 a tav.
Villeurbanne-Stella Rossa      rinviata.

Classifica
1 Zalgiris                   8 pt.
2 Baskonia                 6 pt.
3 Valencia                   6 pt.
4 Bayern                    6 pt.
5 Olympiacos           6 pt.
6 Milano                     6 pt.
7 Barcellona              6 pt.
8 Fenerbahce             4 pt.

9 Cska M.                     4 pt.
10 Zenit S.P.                4 pt.
11 Stella Rossa           2 pt.
12 Panathinaikos       2 pt.
13 Maccabi                  2 pt.
14 Anadolu                  2 pt.
15 Real Madrid            2 pt.
16 Alba Berlino            2 pt.
17 Villeurbanne           0 pt.
18 Khimiki Mosca         0 pt.

  •   
  •  
  •  
  •