Golden Boy 2020, ecco i migliori giocatori in lista. Che gaffe di Zaniolo

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Golden Boy 2020 – Come ogni anno, anche questa stagione verrà assegnato il Golden Boy, ovvero un premio calcistico istituito da Tuttosport nel 2003 assegnato al miglior calciatore Under 21 militante nella massima serie di un campionato europeo. L’anno scorso il premio fu vinto dall’attaccante portoghese dell’Atletico Madrid, Joao Felix.

Oggi Tuttosport ha tagliato la lista di altri venti partecipanti e si è passati da 40 a 20. Nella lista c’è solo un italiano e si tratta del centrocampista del Milan, Sandro Tonali. Presente anche un altro calciator di Serie A: Dejan Kulusevki, attualmente alla Juventus, la scorsa stagione ha sorpreso tutti mettendo in mostra tutto il suo grande talento con la maglia del Parma. Il favorito alla vittoria finale è sicuramente Erling Braut Haaland capace di segnare 44 reti in 40 partite con Salisburgo e Borussia Dortmund nella stagione 2019/2020. Gli altri giocatori in lizza sono l’altro gioiello del Dortmund, Jadon Sancho, i brasiliani del Real Madrid, Vinicius Junior e Rodrygo, Ansu Fati del Barcellona, il fulmine del Bayern Monaco campione d’Europa, Alphonso Davies, il giovanissimo talento del Rennes, Eduardo Camavinga e gli inglesi Mason Greenwood del Manchester United, Phil Foden del Manchester City e Callum Hudson-Odoi del Chelsea.

Eppure, c’è chi è rimasto un po’ indietro. Il centrocampista della Roma, Nicolò Zaniolo, ha pubblicato sul suo profilo Instagram la foto della lista dei candidati, dove si può notare anche il suo nome in lizza, accompagnando l’immagine con la didascalia “Onorato”. Il problema è che la foto pubblicata da Zaniolo riguarda la lista dei calciatori in lizza della scorsa edizione, ovvero il Golden Boy Awards 2019. Una volta fattogli notare l’errore, Zaniolo ha cancellato la foto dal suo profilo. Ma la gaffe è rimasta.

  •   
  •  
  •  
  •