Georgia Macedonia 0-1: Pandev regala gli Europei alla sua nazione

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Georgia Macedonia – Si è conclusa la prima finale playoff per accedere a Euro 2021: a Tbilisi, i padroni di casa della Georgia si arrendono alla Macedonia del Nord. A decidere la gara una rete dello storico capitano Goran Pandev. Il gol arrivato al 56′ è tutto made Serie A: infatti, a servire l’attaccante del Genoa, è stato Ilija Nestorovski, attaccante dell’Udinese.

Ovviamente, questa qualificazione è storica: non solo sarà la prima volta che la Macedonia parteciperà a un Europeo, ma sarà la prima volta in assoluto che la nazionale di calcio parteciperà a una competizione UEFA e/o FIFA.

La Macedonia già sa quale nazionali affronterà la prossima estate: Pandev e compagni se la vedranno con Austria, Olanda e Ucraina nel girone C. 

Georgia Macedonia: percorso fino alla finale

Georgia e Macedonia si erano qualificate ai playoff per Euro 2020, e poi diventato 2021, arrivando entrambe prime nel proprio girone della League D di UEFA Nations League.

Leggi anche:  Juve Alex Sandro: "Quando non vinci tutti ne parlano"

La Georgia è arrivata prima nel girone con Kazakistan, Lettonia e Andorra, è stata promossa in League C e appunto ha avuto la possibilità di partecipare ai playoff per qualificarsi a Euro 2020.
La Macedonia invece ha vinto il proprio girone piazzandosi davanti Armenia, Gibilterra e Liechtenstein e, così come la Georgia, è salita in League C e si è qualificata ai playoff di Euro 2020.

Nel primo turno dei playoff, le semifinali, la Georgia si era imposta per 1-0 sulla Bielorussia grazie a una rete di Okriashvili su rigore nei primi minuti del match.
La Macedonia invece ha battuto il Kosovo per 2-1 e il tutto è successo nei primi 33 minuti di gioco: al 16′ un autogol di Kololli porta la Macedonia in vantaggio e il pareggio di Hadergjonaj al 29′ è inutile dato che quattro minuti dopo Velkovski riporta in vantaggio i macedoni e la partita finirà così.

Leggi anche:  Il Piano B del Barça continua a vincere, convincere e stupire. 3-0 a Budapest

La finale Georgia Macedonia abbiamo già detto come è andata a finire e possiamo solo fare i complimenti alla nazionale macedone ma soprattutto a un ragazzino che a 37 anni continua a segnare e regala un sogno a tutta la sua nazione. Quel ragazzino si chiama Goran Pandev.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,