Lega pro girone B: pari scialbo tra Mantova ed Imolese , il finale è 0-0

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui

(Fonte Highlights MANTOVAUNO)

 

Allo stadio Danilo Martelli  l’8a di campionato propone la sfida tra i padroni di casa del Mantova e l’Imolese, una partita che può dare ulteriore slancio in classifica ad entrambe le formazioni. Così non è stato, un pareggio a reti inviolate, senza troppi sussulti, complice anche l’assenza di diversi titolari soprattuto in casa virgiliana.
Dopo le due vittorie consecutive contro Matelica e Fano, la squadra di mister Troise ha giocato una partita più sottotono a livello di ritmo ed intesità creando poche occasioni nel primo tempo. L’imolese ha condotto di più il gioco, ma senza creare troppi grattacapi al portiere biancorosso Tozzo, tranne in un’occasione dove su tocco ravvicinato il portiere virgiliano è chiamato ad un mezzo miracolo.
Secondo tempo sulla falsa riga della prima frazione, con una grande occasione per parte nel finale: prima l’Imolese con Sall che a tu per tu col portiere spara fuori al 92′ minuto, poi il Mantova con Zappa al 94′ con un tiro da fuori che si stampa sulla traversa, nulla la ribattuta in rete in evidente fuorigioco di Gerbaudo.

Leggi anche:  Basket Eurolega: le dichiarazioni di Ettore Messina dopo la vittoria sull'Alba Berlino

MANTOVA: Tozzo; Esposito, Checchi, Milillo, Zanandrea (89′ Panizzi); Militari (73′ Saveljevs), Zibert, Gerbaudo; Cheddira (82′ Ganz), Vano (73′ Zappa), Rosso (73′ Cortesi). A disp.: R. Tosi, Silvestro, Palmiero, F. Tosi, Moreo, Fontana. All.: Troise.

IMOLESE: Siano; Pilati, Rinaldi, Carini; Rondanini (75′ Boccardi), Torrasi (75′ D’Alena), Provenzano, Lombardi (64′ Morachioli), Tonetto; Stanco (88′ Sall), Polidori. A disp.: Nannetti, Ingrosso, Angeli, Ventola, Mele, Masala, Cerretti, Alboni. All.: Cevoli.

  •   
  •  
  •  
  •