Maradona, il medico: “Sempre meglio, recupero incredibile”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Diego Armando Maradona ha seminato tanta paura nei cuori di migliaia di tifosi in tutto il mondo, ma adesso sta meglio. Buone le notizie che arrivano dall’Argentina, dalla Clinica Olivos incoraggianti aggiornamenti sullo stato di salute del Pibe de Oro, operato martedì scorso per rimuovere un ematoma subdurale.
Il medico, Leopoldo Luque ha dichiarato: “Diego sta meglio, molto meglio, ogni giorno va migliorando. Il suo recupero è incredibile, è molto lucido”. 

Maradona, ancora sotto sedazione, segue il Gimnasia dal tablet

Diego è ancora ricoverato nella Clinica argentina, risulta sotto sedazione, la cui somministrazione viene ridotta gradualmente. Sta meglio ed è riuscito anche a seguire dal tablet la squadra che allena nella partita di campionato, il Gimnasia La Plata. La squadra argentina al momento viene allenata dal suo vice, Sebastian Mendez. Secondo quanto riportato dal quotidiano Olè, Diego ha seguito con la sua solita passione il match contro il Velez Sarsfield, e si è anche arrabbiato per il gol vittoria mancato dal suo attaccante Orellano nei minuti finali.
Della settimana di ricovero ieri è stato il giorno migliore per Maradona: lucido, tranquillo, la ripresa che procede bene. Al momento tutto è concentrato sul problema di dipendenza dall’alcool che l’ex giocatore del Napoli ha da qualche tempo, il quale prolunga la sua degenza alla Clinica Olivos.
Per Diego arriva anche una dolce dedica su Instagram, la figlia Giannina pubblica una sua foto da bambina con la didascalia “Ci vedremo ancora”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lazio in lutto: è morto il portavoce Arturo Diaconale