Serie A, Genoa-Parma 1-2: Gervinho stende il Grifone

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La sfida del Marassi, tra Genoa-Parma, chiude la nona giornata di campionato. La gara è stata vinta dal Parma che incassa tre punti importanti dopo una lunga serie di gare senza vittorie. A passare in vantaggio sono gli ospiti con Gervinho dopo dieci minuti di gara. Il secondo tempo rivede gli uomini allenati da Liverani ottenere in doppio vantaggio sempre con Gervinho. I padroni di casa accorciano le distanze al 50′ con Shomurodov E.

Genoa-Parma, Gervinho trascina il Parma fuori dalla zona rossa

Maran con un GENOA in 3-5-2: Paleari; Bani, Zapata, Goldaniga; Ghiglione (82′ Pjaca), Lerager (69′ Zajc), Badelj (81′ Parigini), Sturaro, Pellegrini; Scamacca, Shomurodov (69′ Pandev). Liverani si oppone al Grifone con un Parma schierato con 4-3-2-1: Sepe; Busi (73′ Iacoponi), Bruno Alves, Osorio, Gagliolo (19′ Laurini); Kucka, Scozzarella (63′ Hernani), Kurtic; Karamoh (73′ Grassi), Gervinho; Cornelius.
Le due squadre hanno giocato a viso aperto, creando numerose occasioni da rete durante la prima frazione di gioco. Anche se bisogna dire che gli emiliani hanno fatto meglio e di più, spesso vicini al raddoppio, con due occasioni clamorose capitate sempre a Gervinho. Bravi soprattutto nelle ripartenze gli uomini di Liverani.
Il secondo tempo ancora più Parma, che trova il raddoppio quasi subito. Ma il Grifone risponde bene e accorcia le distanze. Il secondo tempo è una continua lotta tra le due squadre, ma dopo 90+7 minuti il risultato non cambia: 2-1 per il Parma, meritato. Una grande prestazione degli ospiti che escono dalla zona rossa, mentre il Genoa affonda, penultimo con 5 punti.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Torino-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?