Tennis ATP 1000 Parigi-Bercy: risultati degli ottavi e programma dei quarti di finale. Wawrinka batte Rublev

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Nell’ultimo ottavo di finale di ieri, che vedeva l’elvetico Stan Wawrinka sfidare il giovane russo Andrey Rublev, c’è stata la sorpresa, poichè lo svizzero (n.20 ATP) ha superato per 1-6, 6-4 e 6-3 il numero 8 del mondo sovietico. Dopo 1h e 43 min. di gioco Rublev perdeva la sua imbattibilità che durava dal 13 ottobre, giorno in cui iniziò la sua cavalcata trionfale, grazie alla quale vinse prima il torneo di San Pietroburgo contro Coric B., e dopo, quello di Vienna battendo l’azzurro Sonego.
Nel primo set non c’è stata partita, infatti l’inesauribile Andrey dominava il suo avversario per 6-1 strappando tre servizi a Stan.
Nel secondo è stato decisivo il servizio perso dal russo sul 3 pari, che permetteva all’elvetico di chiudere il parziale sul 6-4.
Nel terzo e decisivo set, Wawrinka iniziava male perdendo subito il suo turno di battuta, per poi recuperare ed allungare sul 4-2 e chiudere successivamente per 6-3, conquistando così i quarti di finale contro Zverev.
Negli altri incontri non è avvenuta nessuna vittoria inaspettata, in quanto hanno vinto tutti i favoriti della giornata come: Nadal per 6-1 e 7-6 contro Thompson, Carreno-Busta per 7-5 e 6-2 su Gambos, Humbert per 3-6, 7-6 e 6-3 sul croato Cilic M., Raonic per 7-6 e 6-2 su Giron (il giustiziere di Berrettini), Medvedev per 5-7, 6-2 e 6-2 sull’austriaco De Minauar, ed infine l’argentino Schwartzman si sbarazza con un doppio 6-1, in poco più di 60 minuti in campo, dello spagnolo D.Fokina.
Senza dubbio la partita più combattuta degli ottavi è stata quella tra il tedesco Zverev (n.7 ATP) ed il francese Mannarino (n.36 ATP) durata 3 ore e 03 minuti, dove i primi 2 set sono stati una vera e propria battaglia fino all’ultimo punto; infatti il primo se lo aggiudicava Zverev per 7-6 con il punteggio finale di 13 a 11 al tie-break, mentre il secondo è stato conquistato, dopo quasi 1h e 09 min. di gioco, dal francese per 7-6 e 9 a 7 al tie-break.
Nel terzo parziale, il teutonico  strappava il servizio decisivo al transalpino sul 4 a 4,  per poi terminare la maratona tennistica sul 6-4 e approdare ai quarti contro l’altro eroe della giornata Stan Wawrinka.
Equilibrato è stato anche il match tra Cilic M. e  Humbert,  con il successo di quest’ultimo dopo 2h e 26 min. di gioco; ricordiamo che il vincitore ha eliminato nei sedicesimi uno dei favoriti di questo torneo, ovvero il greco Tsitsipas dopo 3 ore e 19 minuti di grande tennis.
Il campione  Rafa Nadal, invece, soltanto nel secondo set contro Thompson ha trovato qualche resistenza imponendosi per 7-6, mentre nel primo ha liquidato la pratica agevolmente per 6-1. Dopo  questa vittoria Rafa affronterà, oggi alle 18:30, il forte connazionale Carreno-Busta (n.15 ATP).

Leggi anche:  L'inchiesta di Report sui veri proprietari del Milan: ecco dove vedere la puntata in streaming gratis e diretta tv

Risultati 1/8 di finale“:
Schwartzman-D.Fokina       6-1  6-1
Medvedev-De Minuar               5-7  6-2  6-2
Raonic-Giron                                7-6  6-2
Humbert-Cilic                             6-3  6-7  6-3
C.Busta-Gombos                          7-5  6-2
Nadal-Thompson                        6-1  7-6
Zverev-Mannarino                     7-6  6-7  6-4
Wawrinka-Rublev                     1-6  6-4  6-3.

Quarti di finale“:
Schwartzman-Medvedev         ore 14:00
Raonic-Humbert                            ore 15:30
Nadal-C.Busta                                 ore 18:30
Zverev-Wawrinka                         ore 20:00.

Leggi anche:  Bologna corsaro a Marassi: 2-1 alla Sampdoria

Quarti di finale doppio“:
A.Aliassime/Hurcacz-Peers/Venus
Kubot/Melo-Herbert-Mahut
Melzer/R.Vasellin-Bopanna/Marach
Koolhof/Mektic-Pavic/Soares

  •   
  •  
  •  
  •