Brasileirão: il San Paolo respinge l’Atlético Mineiro

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Prova di forza del San Paolo: la compagine di Fernando Diniz si lascia immediatamente alle spalle il ko subito nel derby contro il Corinthians sconfiggendo con un secco 3-0 la vice-capolista Atlético Mineiro nell’atteso anticipo del ventiseiesimo turno del Brasileirão andato in scena al Morumbi. Il Galo, in inferiorità numerica dal 77’ per l’espulsione di Allan, finisce con il subire anche nel punteggio la stessa sorte inflitta ai rivali nella gara d’andata cedendo sotto i colpi di Igor Gomes (25’), Gabriel Sara (84’) e Toró (89’). L’ottava affermazione interna consente al Tricolor paulista, in vetta con 53 punti all’attivo, di riportare a sette le lunghezze di vantaggio sulla compagine di Minas Gerais che domenica potrebbe vedersi scavalcare o agganciare in classifica al secondo posto dal Flamengo impegnato in casa contro il Bahia.

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."

Cronaca
Il primo tentativo a rete è del San Paolo: un fendente dalla distanza di Daniel Alves sibila non distante dal palo di destra della porta difesa da Éverson. L’Atlético Mineiro risponde al 16′ con una battuta da fuori area di Allan con il mancino. Al 19′ il Tricolor paulista si fa per due volte pericoloso nel breve volgere di pochi secondi: Brenner, servito da Igor Gomes, impegna Éverson con una conclusione da posizione piuttosto defilata e sul proseguimento dell’azione un diagonale di Reinaldo si spegne sul fondo. Il vantaggio della squadra di Fernando Diniz è nell’aria e si materializza al 25′ con il gran tiro dal limite scagliato da Igor Gomes. Gli ospiti non riescono ad organizzare una reazione convincente. Volpi viene chiamato in causa soltanto per neutralizzare tentativi da fuori area non particolarmente insidiosi di Keno (30′) e Calebe (47′). A peggiorare inevitabilmente la situazione per il Galo arriva al 77′ l’espulsione per somma di ammonizioni di Allan. Il San Paolo, dopo aver sfiorato il bersaglio con una conclusione da fuori area di Brenner, raddoppia all’84’ con Gabriel Sara pronto ad irrompere e deviare in rete da pochi passi un traversone dalla sinistra di Vitor Bueno. L’Atlético Mineiro cerca, senza fortuna, la via della rete all’87’ con una battuta potente dalla distanza di Eduardo Sasha. Nel finale (89′) Toró arrotonda il risultato per i padroni di casa andando a segno con un preciso tiro dal limite dopo essersi accentrato da sinistra.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: