Brescia-Reggiana, le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


BRESCIA-REGGIANA, LE PROBABILI FORMAZIONI
Alle ore 14 di sabato 19 dicembre 2020, allo Stadio Mario Rigamonti andrà in scena il match Brescia-Reggiana, gara valida per la tredicesima giornata di Serie B. La partita verrà gestita da G. Camplone e dai suoi assistenti.

Il Brescia è decimo in classifica, giusto al centro, con 14 punti. Dopo il pareggio della scorsa giornata contro il Pordenone, i biancazzurri attendono la Reggiana, squadra che procede di pari passo in campionato e con il quale condivide lo stesso numero di punti in classifica. La formazione allenata da Davide Dionigi, penalizzata da troppe sconfitte, gioca bene. L’allenatore ha imposto un bel gioco, anche se i suoi ragazzi ancora non riescono ad esprimere al meglio il proprio potenziale. Contro gli emiliani ci sarà un grande assente in campo: Van de Looi, espulso nella gara contro il Pordenone. Dionisi dovrebbe schierare un 4-3-3, con un tridente formato da Spalek, Torregrossa, Zmrhal. Tra i pali Joronen, supportato da Sabelli, Mateju, Mangaviti e Martella; centrocampo gestito da Labojko, Dessena, Bjarnason.
La Reggiana per essere una neo-promossa sta delineando un cammino inaspettato e positivo. I granata alloggiano in dodicesima posizione con 14 punti, ottenuti da quattro vittorie e due pareggi. Alvini sta guidando molto bene i suoi ragazzi, dando filo da torcere alle altre formazioni con più esperienza o più forti a livello di organico. Gli emiliani si sono imposti 3-0 contro il Monza, hanno pareggiato con la Cremonese e hanno vinto contro il Venezia. Massimiliano Alvini dovrebbe schierare la squadra con un 3-4-1-2: Cerofolini estremo difensore; Ayeti, Rozzio e Martinelli in difesa; Rossi, Varone, Kirwan, Pezzella e Raddrezza che dirigono il centrocampo. La fase offensiva affidata a Cambiaghi e Zamparo.

Leggi anche:  Il calciatore più anziano della storia torna in Europa: ecco dove

Brescia-Reggiana, le probabili formazioni

Brescia (4-3-3): Joronen; Sabelli, Mateju, Mangraviti, Martella; Bjarnason, Labojko, Dessena; Zmrhal, Torregrossa, Spalek.

Reggiana (3-5-2): Cerofolini; Ayeti, Martinelli, Rozzio; Kirwan, Rossi, Varone, Pezzella, Radrezza; Zamparo, Cambiaghi.

  •   
  •  
  •  
  •